CUORGNE' - Si è concluso ieri, dopo una settimana di prove, il campionato nazionale di parapendio che ha visto protagonista l'alto Canavese e, in particolare, Chiesanuova e Cuorgnè. Nella classe Open il primo posto è andato a Joachim Oberhauser, che ha preceduto Marco Bussetta e Christian Biasi.

Nella categoria Sport, titolo italiano a Valerio Marchetti che ha preceduto Riccardo Marchetto e Alessandro Pompei. Infine, nella categoria Serial primo posto per Alberto Castagna, secondo Daniele Bevilacqua e terza piazza per Alessandro Fuzzi.

«Voglio ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile che questa competizione si svolgesse nel nostro Canavese, gara che ha colorato i nostri cieli - dice il sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto - congratulazioni al nuovo campione italiano, già campione del mondo Joachim Oberhauser (nella foto con il primo cittadino) e un applauso a tutti gli atleti che hanno partecipato alla competizione».

Galleria fotografica

Articoli correlati