Una giornata primaverile all’insegna del trial, domenica scorsa, in quel della Valsessera. Il mc valsessera, dopo aver ospitato il Master Beta, si è riconfermato come promoter della prova di campionato regionale piemontese trial. Dopo un acquazzone notturno ed i temporali dei giorni precedenti, la giornata si è presentata fresca e tersa, il paddock affollato di camper già dal giorno precedente, prospettava una buona partecipazione di piloti; infatti, un centinaio di concorrenti hanno dato vita e colore alla manifestazione.
 
Le zone, alcune ripresentate dopo il master e con piccoli cambiamenti, erano distribuite lungo un percorso che si snodava nei dintorni di Crevacuore; otto zone per ogni giro per un totale di tre giri, hanno selezionato i concorrenti e divertito il pubblico accorso a bordo pista. Molto spettacolari le ultime due zone, tracciate vicino al centro sportivo, un anfiteatro di roccia che ben si presta all’uso ed a testare le doti di guida dei partecipanti. Anche qui, come sempre fino ad ora, i piloti del Valli del Canavese Trial Team si sono distinti riportando lusinghieri risultati, nello specifico:
 
TR2 Nucifora Alessandro pett. N°: 12 4° classificato
Pignocco Marco pett. N°: 13 5° classificato
TR3 Mezzano Ivan pett. N°: 38 2° classificato
Cresto Matteo pett. N°: 23 6° classificato
Roberto Beroggio pett. N°: 17 8° classificato
TR4 2G Mario Scitano pett. N°: 100 9° classificato
TR4 3G Enzo Rolle pett. N°: 96 1° classificato
Maurizio Cresto pett. N°: 74 8° classificato
Alberto Elta pett. N°: 77 14° classificato
TR5 2G Antonio Carvelli pett. N°: 151 2° classificato
TR5 2G Mauro Pianasso pett. N°: 176 2° classificato
Andrea Coello pett. N°: 154 5° classificato

Galleria fotografica

Articoli correlati