VALPERGA - Sull’onda lunga delle notti magiche, che ci hanno da poco regalato gli azzurri della Nazionale Italiana neo campione d’Europa, il calcio si conferma grande protagonista e portatore sano di divertimento anche in Canavese. Dopo i successi del «Torneo delle Fabbriche» a Cuorgnè e del «Memorial Costanzo-Doglio» a Favria, questa settimana la grande protagonista è stata Valperga. Ieri, sabato 24 luglio, i campi da calcetto di Località Rolandi intitolati alla memoria di «Walter Pellino» sono stati teatro di un riuscito torneo di calcio a 5 e a 7.

La manifestazione è stata magistralmente organizzata dal Centro Sportivo Valperga con la direzione degli arbitri Uisp di Ivrea e la collaborazione di A.S. & N. Asd. Sul terreno di gioco si sono sfidate ben 12 formazioni. Nel torneo di calcio a 7 il girone di qualificazione alla finale è stato vinto dai ragazzi del Patetico Real, che hanno totalizzato 4 vittorie e un pareggio con il prestigioso bottino di 11 gol fatti e nessuno subito. La finalissima, tuttavia, ha sovvertito i pronostici. L’agguerrito FC Prosecco si è vendicato della sconfitta di misura incassata nel girone e con una prestazione maiuscola si è aggiudicato la vittoria nel torneo battendo 3 reti a 1 il Patetico Real. Nel gironcino di qualificazione l’ FC Prosecco aveva superato il Dumbià Team, l’Atletico Pont e Va à Piala per 2-0 e il Fomas per 3-0.

Nel calcio a 5, invece, sul gradino più alto del podio sono saliti i talentuosi giocatori del Radu Team. Nell’atto conclusivo del torneo hanno avuto la meglio per 2 a 0 sul Salvaparks. Nel cammino verso la finale, i campionissimi del Radu Team, che avevano esordito nel girone perdendo con i Brigate Street 3-0, hanno battuto: 4-0 la New Team, 3-1 i Forestieri, 2-0 Pescaramanzia e pareggiato 1-1 con Salvaparks (poi sconfitti nella finalissima).

 

Galleria fotografica

Articoli correlati