Galleria fotografica

BUROLO - Si è svolta nei giorni scorsi la prima edizione della Liberation Cup 2023. Si tratta di un torneo di calcio a 5 a 16 squadre organizzato da Mirko Garau in collaborazione con il Centro Sportivo «El Gioviale» di Burolo (dove si è svolta la manifestazione) e l'Asd ACA, che ha diretto tutte le gare della competizione.Le sedici squadre sono state divise in 4 gironi. Il girone Rosso ha visto la vittoria del Rubin Kebab con 7 punti seguito da Cvg (6), Totti 2 (4), I re del borgo (0). Nel girone Bianco primo posto, grazie alla miglior differenza reti, di Spera Ebbasta (7punti). Poi Merengues (7), La casa del kebap (3), VischeBarça (0). Nel girone Verde la classifica è stata: Scappati di casa (9 punti), Equipe Champagne 2-0 (6), Punta Cattiva e La Squadra (1).  Nel girone Azzurro primo posto per 14Fratelli (7 punti), secondo per Bar della Stazione (6), terzo Impresa Edile Toma (4), Selecao ultima (0). 

Nei quarti di finale si sono registrate le vittorie di Sfera Ebbasta (7-0 al Cvg), Scappati di Casa (3-2 al Bar della Stazione), 14Fratelli (6-2 all’Equipe Champagne 2.0) e Rubin Kebab che ha superato le Merengues 6-5 dopo i calci di rigore. Le semifinali hanno visto le affermazioni di Scappati di Casa, che hanno liquidato Spera Ebbasta per 3-0, e i 14Fratelli che si sono guadagnati il passa per l’ultimo atto del torneo con un tennistico 6-0 al Rubin Kebab. 

Nella finale per il terzo e quarto posto l’ha spuntata Spera Ebbasta per 6-3 sul Rubin Kebab. Mentre nella finalissima sono stati i 14Fratelli ad esultare e alzare al cielo la coppa della Liberation Cup grazie al 3-1 sugli Scappati di Casa. «Il bacino del calcio amatoriale canavesano sta rinascendo – dichiara Mirko Garau – Lo conferma il fatto che sia riuscito ad organizzare due tornei in mesi (marzo ed aprile) storicamente inadatti per manifestazioni di questo genere. La Easter Cup a 15 squadre il 30 marzo e la Liberation Cup a 16 (con 3 squadre di riserva) sono risultati impensabili dopo la tragedia del Covid. Il lavoro mio e dell'Asd ACA di questi anni sta portando beneficio a tutta la zona canavesana».

Questi i premi speciali individuali 

Miglior Giocatore: EL KHARRAZ Salaheddine (14fratelli)
Miglior Portiere: PAUNESCU Razvan Iulian (Scappati di Casa) 
Miglior Attaccante: MALASPINA Jordan (Spera Ebbasta) 
Miglior Difensore: ILIE Marius Daniel (14fratelli) 
Miglior U21: GHIARDI Mattia (Rubin Kebab) 

Premi speciali di squadra 
Premio Social: LA SQUADRA
Beer Team: IMPRESA EDILE TOMA 
Coppa Simpatia: PUNTA CATTIVA