CANAVESANI A TUNISI: «SIAMO SALVI PER UNA QUESTIONE DI FORTUNA»

| Il racconto dei testimoni bloccati al porto in attesa di tornare in Italia

+ Miei preferiti
CANAVESANI A TUNISI: «SIAMO SALVI PER UNA QUESTIONE DI FORTUNA»
In tutto i canavesani a Tunisi sono 25 e sono partiti tutti con il gruppo della Fidas, i volontari donatori di sangue, di Agliè che comprende iscritti da mezzo Canavese. Il gruppo si stava recando al museo proprio nel corso dell'attentato terroristico. “Avevamo salutato l’altro gruppo mezz’ora prima – racconta Eugenio Bonino, responsabile del gruppo dei canavesani – noi saremmo dovuti arrivare al Museo poco dopo. E’ stata una questione di fortuna. Quello che è successo è pazzesco”.
 
Il gruppo ripartirà alla volta dell’Italia non prima di domani sera, secondo quanto la Farnesina ha comunicato loro. “Non sappiamo ancora chi sono i feriti, chi è finito in ospedale, chi, purtroppo è stato colpito – aggiunge Bonino, raggiunto telefonicamente intorno alle 21 – la polizia ci ha improvvisamente portati al porto. Noi non sapevamo che cosa stava accadendo. Ci hanno tenuto all’oscuro di tutto”. Il viaggio doveva essere dal 15 al 22 marzo. La comitiva doveva visitare il museo in due gruppi: il secondo, quello dei canavesani, è stato avvisato appena in tempo dell'attacco terroristico ed è rimasto fuori dal museo. 
 
La fuga è avvenuto mentre il gruppo di canavesani stava ripartendo da Cartagine, che si trova sul lato orientale del Lago di Tunisi. Improvvisamente la polizia è arrivata in forze, ha fatto salire i turisti sul pullman e li ha «spediti» al porto. Il gruppo, fino alla tarda serata, non era al corrente del tragico bilancio dell'attentato. 24 i morti dell'assalto. Di questi quattro sono italiani. Sull'attentato pesa l'ombra dell'Isis.
Cronaca
STRAMBINELLO - Ambulanza si schianta contro un muro sulla pedemontana: un ferito - FOTO E VIDEO
STRAMBINELLO - Ambulanza si schianta contro un muro sulla pedemontana: un ferito - FOTO E VIDEO
Nel territorio del Comune di Strambinello un'ambulanza dei Volontari del Soccorso di Caravino ha terminato la propria corsa contro un muretto a lato della strada. L'incidente ha provocato lunghe code lungo la provinciale
LAVORO IN CANAVESE - 25 assunzioni per le persone con disabilitą
LAVORO IN CANAVESE - 25 assunzioni per le persone con disabilitą
Cinque posti di lavoro nell'Asl To4 a Cirič, Chivasso, Ivrea, Cuorgnč e Castellamonte. Attiva la procedura per 25 assunzioni a tempo indeterminato in enti pubblici del territorio
MEUGLIANO - Impiegata arrestata dai carabinieri: in casa con 14 chili di marijuana - FOTO e VIDEO
MEUGLIANO - Impiegata arrestata dai carabinieri: in casa con 14 chili di marijuana - FOTO e VIDEO
Ancora un arresto per coltivazione e detenzione illegale di sostanze stupefacenti in Canavese ed in particolare in Valchiusella, dove i carabinieri di Vico Canavese hanno rinvenuto altri 14 chili di marijuana all'interno di una abitazione
RIVARA - Ruba la corrente al condominio: denunciato due volte nel giro di una settimana per lo stesso reato
RIVARA - Ruba la corrente al condominio: denunciato due volte nel giro di una settimana per lo stesso reato
I carabinieri di Rivara, l'altra mattina, hanno nuovamente denunciato alla procura di Ivrea, un 32enne residente in regione Moie, reo di aver collegato il proprio alloggio, privo di corrente, al contatore comune del condominio
CIRIE' - Colpi di fucile contro le auto: secondo caso in pochi giorni
CIRIE
A prima auto ad essere colpita č stata quella di un ragazzo albanese, anche lui residente a Cirič. Indagini sullo spaccio di droga
IVREA - Tenta di rubare nelle borse all'interno della discoteca: arrestato 19enne di San Giusto Canavese
IVREA - Tenta di rubare nelle borse all
Il ragazzo, prima di essere portato in commissariato, ha avuto una colluttazione con i poliziotti che, a fine turno, sono stati costretti a farsi medicare al pronto soccorso. Dovrą rispondere di furto e resistenza a pubblico ufficiale
AGLIE' - «Alladium nella Storia» e il conte San Martino fanno il pieno
AGLIE
Manifestazioni riuscite: sono stati tantissimi gli appassionati e i curiosi che si sono dati appuntamento ad Aglič
IVREA - Progetto dell'Asl To4 sulle lesioni cutanee premiato a Torino
IVREA - Progetto dell
«Il premio riconosce l'importanza di una rete aziendale che si prende in carico le persone affette da queste patologie»
CUORGNE' - Rete di sicurezza in ricordo di Laura: le foto di tutti i premiati - FOTO
CUORGNE
Un progetto sulla sicurezza stradale che ha visto la partecipazione, tra gli altri, della polizia stradale e dei carabinieri
CASTELLAMONTE - Incendio in alloggio, intervento dei pompieri
CASTELLAMONTE - Incendio in alloggio, intervento dei pompieri
All'interno si trovava una persona che stava dormendo: per fortuna una telefonata lo ha svegliato. Ha poi chiamato i pompieri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore