IVREA - Confindustria Canavese tra i soci fondatori dell'associazione "Il Quinto Ampliamento"

| L'associazione č stata costituita per promuovere un nuovo modello di fare impresa basato sui principi dell’Economia Civile.

+ Miei preferiti
IVREA - Confindustria Canavese tra i soci fondatori dellassociazione
Il Quinto Ampliamento: l’Economia Civile al centro di una nuova cultura d’impresa
Questo il tema fondamentale dell'associazione fondata a Milano che conta tra i soci fondatori Confindustria Canavese, Fondazione Adriano Olivetti e Legambiente, si impegnerà in attività di divulgazione, percorsi formativi per imprenditori e manager, incontri con le scuole e nell’istituzione di borse di studio.

Il progetto nasce con l’ambizione di promuovere su scala nazionale un nuovo modello economico basato sui principi della Economia Civile, fornendo a imprenditori, manager, lavoratori, giovani e opinione pubblica gli strumenti per una riflessione che rigeneri la cultura d’impresa in Italia, aprendo nuove prospettive di rilancio e di sviluppo durevole, inclusivo e sostenibile.

Costituita lo scorso maggio a Ivrea su iniziativa del giornalista, scrittore e Vicepresidente di Assolombarda Antonio Calabrò, del fondatore e partner di Message S.p.A. Alberto Zambolin e di Marco Peroni, fondatore dell’Associazione culturale Pubblico-08, Il Quinto Ampliamento si richiama ad un pensiero economico italiano che nasce nel ‘700 basandosi sui valori dell’Umanesimo e trovando poi in Adriano Olivetti l’esempio più eclatante del ‘900.

L’Associazione, infatti, intende farsi carico di attualizzare questo il sociale della fabbrica Olivetti a Ivrea, ampliata fisicamente e architettonicamente quattro volte nel secolo scorso per far fronte non solo alla crescita della produzione, ma anche all’esigenza di redistribuire ricchezza, servizi sociali, democrazia, cultura e bellezza. A differenza dei precedenti storici, il quinto ampliamento della fabbrica sarà un “cantiere immateriale” basato sulla diffusione e la condivisione della conoscenza.

L’importanza per gli imprenditori di ridare un senso al fare impresa, all’azienda e al lavoro è stato al centro dell’intervento di Confindustria Canavese. “Abbiamo sostenuto e condiviso la nascita de Il Quinto Ampliamento dal primo formarsi dell’idea. Non solo perché Olivetti è stata l’azienda che ha fortemente voluto la costituzione della nostra realtà territoriale nel 1945, ma perché siamo convinti che l’Impresa non avrebbe senso di esistere se non guardasse in modo inclusivo al territorio in cui opera e quindi alla Comunità nel suo senso più ampio” , ha dichiarato il Presidente Fabrizio Gea.

Il Quinto Ampliamento ha già attivato il proprio Comitato Scientifico, composto dal sociologo Francesco Morace, da Fabio Papa, docente di Economia Aziendale, da Silvio Barbero, Vicepresidente dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, Emilio Casalini, giornalista e scrittore, Vincenzo Costantini, Generale dei Carabinieri, Federico Della Puppa, Dottore di ricerca in Economia Montana e dell’Ambiente, Enrico Loccioni, imprenditore, Marcella Mallen Presidente di Prioritalia, Giorgio Santambrogio, Amministratore Delegato di Gruppo VéGé e Presidente di ADM, Alessandra Smerilli, esperta e docente di Economia Civile, per identificare i progetti che saranno realizzati nell’ambito delle attività di divulgazione, quali convegni, mostre e workshop e di formazione, con l’organizzazione di percorsi formativi per imprenditori e manager, incontri con le scuole e l’istituzione di borse di studio.

Dove è successo
Cronaca
BORGARO - Muore al ristorante soffocata da un pezzo di carne
BORGARO - Muore al ristorante soffocata da un pezzo di carne
Vittima una donna di 76 anni. I parenti hanno tentato di liberarle la trachea ma non sono riusciti a a terminare la manovra
SANITA' - L'Asl To4 non chiuderą la pediatria di Chivasso
SANITA
Le voci di eventuali chiusure, per l'Asl, sono «prive di fondamento»
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
L'incendio sarebbe partito da un corto circuito a un elettrodomestico. Madre e figlio intossicati ricoverati a Chivasso
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
Truffa ai danni dello Stato č il reato contestato all'uomo, che avrebbe percepito, negli ultimi anni, oltre 100 mila euro
GUARDIA DI FINANZA - Musica e film gratis: chiusi 20 siti internet
GUARDIA DI FINANZA - Musica e film gratis: chiusi 20 siti internet
I finanzieri del Nucleo Speciale Frodi Tecnologiche hanno sferrato un duro colpo ai "pirati" informatici
CUORGNE' - Auto danneggia tubo: fuga di gas in strada
CUORGNE
Sul posto, per la messa in sicurezza, sono intervenuti i vigili del fuoco di Cuorgnč e Ivrea
LOMBARDORE - Undici piante di marijuana coltivate in un terreno agricolo: due giovani fratelli arrestati
LOMBARDORE - Undici piante di marijuana coltivate in un terreno agricolo: due giovani fratelli arrestati
Nell'ambito della stessa operazione, i militari dell'Arma hanno denunciato due studenti, di 22 e di 30 anni, sempre residenti a Lombardore, dal momento che č emerso che gli stessi avevano curato la piantagione insieme ai due fratelli
SAN GIUSTO - Vanno a fuoco i bancali nel cortile di un'azienda
SAN GIUSTO - Vanno a fuoco i bancali nel cortile di un
L'incendio divampato l'altra notte. Accertamenti dei carabinieri in corso. E' il secondo caso in meno di una settimana
MAPPANO - Al Ministero nuove offerte per comprare il Mercatone Uno
MAPPANO - Al Ministero nuove offerte per comprare il Mercatone Uno
I Commissari hanno comunicato l'avvio della procedura di cessione dei complessi aziendali con i soggetti interessati
RONCO - La festa del paese celebra l'identitą francoprovenzale
RONCO - La festa del paese celebra l
L'amministrazione comunale invita tutta la popolazione a partecipare in costume
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore