OMICIDIO DI MONTALENGHE - ARRESTATI GLI AUTORI: PRESI DAI CARABINIERI DOPO POCHE ORE. SONO PADRE E FIGLIO

| I carabinieri del Nucleo Investigativo, in collaborazione con i colleghi della compagnia di Ivrea, hanno arrestato due persone residenti in Canavese ritenute responsabili dell'omicidio di Gabriele Raimondi, 47 anni, di San Giusto

+ Miei preferiti
OMICIDIO DI MONTALENGHE - ARRESTATI GLI AUTORI: PRESI DAI CARABINIERI DOPO POCHE ORE. SONO PADRE E FIGLIO
I carabinieri del Nucleo Investigativo, in collaborazione con i colleghi della compagnia di Ivrea, hanno arrestato due persone residenti in Canavese ritenute responsabili dell’omicidio di Gabriele Raimondi, 47 anni, di San Giusto Canavese, colpito all'addome nel corso di una sparatoria avvenuta sabato 30 settembre, fuori da una villetta di Montalenghe, durante la quale è rimasto ferito, in modo lieve, un brigadiere del nucleo operativo di Ivrea.

La vittima è morta al Cto, dove era stata trasportata, per choc emorragico. Il brigadiere, colpito al gomito, è stato sottoposto a un intervento chirurgico per rimuovere alcune schegge del proiettile.

Il comandante provinciale, Emanuele De Santis, si era recato in ospedale subito dopo la sparatoria per sincerarsi delle condizioni del carabiniere. Il movente è da ricondursi a dissidi di carattere economico emersi in ambiente criminale.
 
L’indagine è stata coordinata dal Dott. Giuseppe Drammis della Procura di Ivrea.
 
Ore 11, al comando provinciale carabinieri di Torino, conferenza stampa di presentazione dell’attività

Cronaca
CIRIE' - Colpi di pistola contro una pizzeria: un uomo arrestato
CIRIE
Il 27 aprile 2018 erano stati esplosi tre colpi calibro 7,65 contro la saracinesca del locale «Amici per la pizza» in via Torino
IVREA - Studenti spagnoli al liceo Botta per lo scambio culturale
IVREA - Studenti spagnoli al liceo Botta per lo scambio culturale
Progetto che unisce il Liceo Botta e l'Instituto de Educación Secundaria Santa Irene di Vigo, nella regione della Galizia
CASTELLAMONTE - «Il ponte non è pericoloso»: riaperta la strada
CASTELLAMONTE - «Il ponte non è pericoloso»: riaperta la strada
Un secondo sopralluogo dei tecnici della Regione Piemonte, infatti, ha escluso situazioni di pericolo
VOLPIANO-CASELLE - Operazione contro la 'ndrangheta: due arresti in Canavese - VIDEO
VOLPIANO-CASELLE - Operazione contro la
Questa mattina, i carabinieri del Ros e del Gruppo di Aosta, hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip di Torino su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 16 persone
CANAVESE - Infiltrazioni della 'ndrangheta: vari arresti per narcotraffico in tutto il torinese - VIDEO
CANAVESE - Infiltrazioni della
Le indagini hanno consentito di ricostruire uno scenario di infiltrazione nel tessuto economico-imprenditoriale e di documentare l'esistenza di un'associazione finalizzata al narcotraffico tra Spagna e Italia. Due arresti in Canavese
CINTANO - Trovato ordigno bellico: intervento degli artificieri
CINTANO - Trovato ordigno bellico: intervento degli artificieri
L'ordigno probabilmente rimasto in quelle cantine dalla seconda guerra mondiale, è stato recuperato e messo in sicurezza
CUORGNE' - Incidente sul lavoro: operaio di Pont ferito alla Federal Mogul
CUORGNE
Dopo il trasporto al pronto soccorso di Cuorgnè, sottoposto a intervento chirurgico, è stato ricoverato all'ospedale di Ivrea
CANAVESANA - Class Action contro Gtt: incontro il 31 gennaio
CANAVESANA - Class Action contro Gtt: incontro il 31 gennaio
L'incontro promosso dall'associazione «Codici-Torino» con i pendolari della ferrovia Canavesana si terrà a Bosconero
CHIVASSO - Vuole lanciarsi sotto il treno: lo salvano i carabinieri
CHIVASSO - Vuole lanciarsi sotto il treno: lo salvano i carabinieri
Attimi di apprensione alla stazione ferroviaria dove un uomo di 35 anni ha minacciato di lanciarsi sotto un treno
IVREA - Vendevano droga ai ragazzini delle scuole: quattro persone arrestate dalla polizia - VIDEO
IVREA - Vendevano droga ai ragazzini delle scuole: quattro persone arrestate dalla polizia - VIDEO
L'indagine ha permesso di documentare la sistematica attività di spaccio con l'aggravante della vendita a minori e dello smercio effettuato in prossimità degli istituti scolastici superiori. La base in un alloggio occupato abusivamente
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore