RIVAROLO - Ragazza investita sulle strisce pedonali

| L'incidente di fronte alla stazione Gtt. La giovane ricoverata in ospedale. Della sicurezza si č discusso in consiglio

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Ragazza investita sulle strisce pedonali
Una ragazza minorenne è stata investita questa sera, dopo le 18, in corso Torino a Rivarolo Canavese, all'altezza della stazione ferroviaria Gtt della Canavesana. La giovane, 16 anni residente a Rivarolo, stava attraversando sulle strisce quando è stata centrata in pieno e scaraventata al suolo da un'auto pirata. Alcuni passanti hanno assistito alla scena e hanno immediatamente chiamato il 118. Le condizioni della ragazza sono state stabilizzate dai medici prima del trasporto all'ospedale di Cuorgnè. Resterà probabilmente in osservazione per tutta la notte a causa delle ferite riportate. 

Sulla dinamica dell'investimento sono in corso gli accertamenti da parte della polizia municipale di Rivarolo. Pare che l'autista al volante dell'auto (un suv scuro) non si sia fermato dopo aver investito la ragazza. Il mezzo, infatti, avrebbe proseguito la marcia. Circostanza attualmente al vaglio dei civich. Il Suv avrebbe sorpassato un'altra auto ferma di fronte alle strisce per far passare la ragazza. L'automobilista, a quel punto, non ha nemmeno visto la giovane e l'ha travolta.

E' il secondo investimento sulle strisce in pochi giorni. La scorsa settimana era toccato a un anziano centrato da un furgone sulle strisce pedonali di piazza Chioratti. Proprio ieri sera, in consiglio comunale, la minoranza di Riparolium ha chiesto interventi immediati sulle strade del concentrico che risulterebbero male illuminate. Circostanza che la maggioranza ha respinto al mittente. E' però innegabile che i due investimenti si siano verificati entrambi su passaggi pedonali in serate di pioggia. Solo una coincidenza?

Cronaca
ALLARME SICCITA' IN CANAVESE - Senza pioggia agricoltura a rischio: l'Uncem propone nuovi invasi in montagna
ALLARME SICCITA
Uncem ha da tempo insistito sulla necessitā di programmare, con un interventi pubblico-privati, la realizzazione di piccoli invasi - dai 2 ai 10 milioni di metri cubi d'acqua - in ciascuna vallata, capaci di garantire l'uso della risorsa
CALUSO - Maxi rissa in cortile tra vicini di casa: due arresti. Dieci persone finiscono in ospedale
CALUSO - Maxi rissa in cortile tra vicini di casa: due arresti. Dieci persone finiscono in ospedale
Cosa abbia scatenato la violenza č ancora un mistero. Probabilmente qualche dispetto tra vicini di casa e alcuni episodi che si sarebbero trascinati nel tempo. Compresa, forse, l'uccisione di un cane di proprietā di una delle due famiglie
IVREA - Storico Carnevale: confermati i responsabili operativi
IVREA - Storico Carnevale: confermati i responsabili operativi
Maurizio Leggero responsabile storico artistico, Davide Marchegiano all'organizzazione ed Elisa Gusta per la comunicazione
IVREA - Accordo per i lavoratori Vodafone: non firmano i Cobas
IVREA - Accordo per i lavoratori Vodafone: non firmano i Cobas
L'accordo si basa sulla ricollocazione volontaria dei lavoratori in Comdata Spa: in questo modo resteranno a Ivrea
IVREA - Lavori in corso per rifare tutta la segnaletica orizzontale
IVREA - Lavori in corso per rifare tutta la segnaletica orizzontale
I lavori verranno eseguiti tenendo conto dell traffico cittadino e potranno essere svolti anche nelle ore notturne
SAN MARTINO - Un romanzo fa rivivere il mito dell'Andrea Doria
SAN MARTINO - Un romanzo fa rivivere il mito dell
Sarā presentato a Palazzo Lascaris un testo che riabilita la figura del comandante Piero Calamai
BORGARO - Muore al ristorante soffocata da un pezzo di carne
BORGARO - Muore al ristorante soffocata da un pezzo di carne
Vittima una donna di 76 anni. I parenti hanno tentato di liberarle la trachea ma non sono riusciti a a terminare la manovra
SANITA' - L'Asl To4 non chiuderā la pediatria di Chivasso
SANITA
Le voci di eventuali chiusure, per l'Asl, sono Ģprive di fondamentoģ
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
L'incendio sarebbe partito da un corto circuito a un elettrodomestico. Madre e figlio intossicati ricoverati a Chivasso
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
Truffa ai danni dello Stato č il reato contestato all'uomo, che avrebbe percepito, negli ultimi anni, oltre 100 mila euro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore