SAN BENIGNO - Corso dell'Asl su alimentazione senza glutine e celiachia

| Destinatari del corso sono gli operatori del settore alimentare (laboratori artigianali, ristoratori, albergatori) del Canavese

+ Miei preferiti
SAN BENIGNO - Corso dellAsl su alimentazione senza glutine e celiachia
Il Dipartimento di Prevenzione dell’Asl To4, diretto dal dottor Giovanni Mezzano, organizza un corso di formazione gratuito sulla celiachia e sull’alimentazione senza glutine, in collaborazione con l’Asl To3 (coordinamento regionale) e l’AIC (Associazione Italiana Celiachia Piemonte Valle d’Aosta), grazie al finanziamento stanziato dalla Regione Piemonte. Destinatari del corso sono gli Operatori del Settore Alimentare (laboratori artigianali, ristoratori, albergatori) del territorio dell’Asl To4.

Il percorso formativo, che si svolgerà presso l’Istituto Alberghiero Salesiano di San Benigno Canavese (piazza Guglielmo da Volpiano, 2), è così suddiviso:
•    corso base teorico di 4 ore rivolto a tutti gli esercenti che vorranno acquisire notizie generali sulla celiachia e indicazioni sulle problematiche dell’approccio al servizio senza glutine (si svolgerà il 3 ottobre 2018 dalle 14 alle 18);
•    corso teorico-pratico di 4 ore con approfondimento e sviluppo della parte teorica, seguita dalla parte pratica tenuta da uno chef esperto di cucina senza glutine (si svolgerà il 10 ottobre 2018 dalle 14 alle 18).
Inoltre, per coloro che intendano avvalersi della possibilità di essere inseriti nell’elenco degli esercizi senza glutine, sponsorizzati dalla AIC, sono previsti ulteriori due incontri di formazione specifica e verifica requisiti, sempre gratuita, con personale AIC, presso la propria azienda.

È requisito indispensabile la presenza del titolare dell’attività o di un suo delegato (legale rappresentante) e dell’addetto alla preparazione e/o cuoco e/o pizzaiolo e/o barista, nel caso in cui l’esercizio offrisse più di un servizio. Le iscrizioni devono essere effettuate entro il prossimo 30 settembre presso la Segreteria organizzativa dell’ASL TO4 (via Cavour 29, Ciriè; referente dottor Giuseppe Russo; telefono 011 9217623-638; fax 011 9217624). I posti sono limitati, pertanto saranno ammessi al corso 50 partecipanti in base all’ordine di iscrizione.

La celiachia è l’intolleranza alimentare più diffusa al mondo e si stima che interessi l’1% della popolazione generale. La dieta senza glutine è, allo stato attuale delle conoscenze, l’unica terapia della celiachia. L’aumento dei consumi alimentari fuori casa, dovuto ai nuovi stili di vita e di lavoro, interessa tutta la collettività, comprese le persone affette da celiachia e le loro famiglie. Per questo motivo nasce l’esigenza di formare il personale degli esercizi pubblici, affinché anche un soggetto celiaco possa realizzare la propria socialità, consumando serenamente un pasto senza glutine fuori casa.

Cronaca
RIVAROLO - L'erba alta ad Argentera si «mangia» i marciapiedi - FOTO
RIVAROLO - L
Qualche residente si è anche preso la briga di sistemare qualche aiuola ma il problema, anche a causa dei temporali, persiste
BORGARO-MAPPANO - Alla cascina Cà Bianca una maxi piantagione di marijuana: due arresti
BORGARO-MAPPANO - Alla cascina Cà Bianca una maxi piantagione di marijuana: due arresti
L'attività degli agenti del commissariato Madonna di Campagna della Polizia di Stato ha consentito di scoprire una fiorente attività di coltivazione di marijuana tra i campi di Mappano e Borgaro. In manette un italiano e un albanese
CASELLE - Torino e Napoli più vicine con il low cost di Volotea
CASELLE - Torino e Napoli più vicine con il low cost di Volotea
La nuova rotta è disponibile lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e domenica per un'offerta di più di 21.900 posti
CANAVESANA - Treno soppresso a sorpresa: pendolari furenti
CANAVESANA - Treno soppresso a sorpresa: pendolari furenti
Quello di oggi è stato solo l'ultimo dei disagi di un'altra settimana da incubo per la storica ferrovia del Canavese di Gtt
CALUSO - Incidente ferroviario: sei indagati per il disastro - FOTO
CALUSO - Incidente ferroviario: sei indagati per il disastro - FOTO
Altre cinque persone sono state iscritte nel registro degli indagati dalla Procura di Ivrea per l'incidente di fine maggio
RIVAROLO - Ripartono i corsi dell'Unitre di Rivarolo-Favria-Feletto
RIVAROLO - Ripartono i corsi dell
Inaugurazione dell'anno accademico nell'auditorium dell'Aldo Moro di Rivarolo il prossimo venerdì 12 ottobre ore 15
STRAMBINO - Lanciano le pietre contro gli anziani della casa di riposo
STRAMBINO - Lanciano le pietre contro gli anziani della casa di riposo
Sono in corso le ricerche di tre ragazzi, forse minorenni, che giovedì scorso hanno lanciato dei sassi contro ospiti e personale
CIRIE' - Droga e coltelli nella borsetta: una 20enne denunciata
CIRIE
L'atteggiamento della giovane ha indotto i finanzieri di Lanzo ad approfondire il controllo vicino alla stazione della Gtt
ALPETTE-PRATIGLIONE - Due cercatori di funghi feriti tra i boschi: salvati dal soccorso alpino - FOTO
ALPETTE-PRATIGLIONE - Due cercatori di funghi feriti tra i boschi: salvati dal soccorso alpino - FOTO
La stazione di Locana della XII Delegazione Canavesana del Soccorso Alpino è dovuta intervenire due volte nel corso del pomeriggio di ieri per soccorrere due cercatori di funghi infortunati. Entrambi sono finiti in ospedale
CASTELLAMONTE - Una importante donazione per il centro sull'autismo
CASTELLAMONTE - Una importante donazione per il centro sull
Una generosa donazione dell'Associazione Ausilia Onlus permetterà all'Asl To4 di realizzare una stanza multisensoriale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore