SAN GIUSTO - Sequestri per 1,6 milioni a un affiliato della 'ndrangheta

| L'operazione coordinata dalla Guardia di Finanza. L'uomo è stato condannato lo scorso 28 maggio a sette anni di reclusione

+ Miei preferiti
SAN GIUSTO - Sequestri per 1,6 milioni a un affiliato della ndrangheta
Era già stato condannato con rito ordinario nell’ambito del processo Minotauro per associazione per delinquere di stampo mafioso e, nello stesso ambito, gli erano stati sequestrati un appartamento e un locale commerciale a Torino, nel centralissimo corso Vittorio Emanuele. Nei giorni scorsi, al termine del procedimento di prevenzione, i Finanzieri del Nucleo Polizia Tributaria Torino, su disposizione dell’Autorità giudiziaria, hanno eseguito nei confronti di P.A., classe 1969, la confisca dei due immobili in questione, al medesimo intestati, per un valore commerciale di oltre 1.600.000 euro.
 
Condannato, in secondo grado, il 28 maggio scorso, dalla Corte di Appello di Torino a 7 anni di reclusione e interdetto per sempre dai pubblici uffici, P.A. è stato riconosciuto colpevole del reato previsto e punito dall’art. 416-bis del codice penale, in quanto affiliato, almeno dal 2008, al locale di ‘ndrangheta di San Giusto Canavese. Contemporaneamente, nei confronti dell’uomo, era stato avviato il procedimento di prevenzione previsto dal codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione riservato agli indiziati di appartenere alle associazioni mafiose che dispongono di beni dal valore sproporzionato rispetto al reddito dichiarato od all’attività economica svolta oppure di beni ritenuti frutto di attività illecite.
 
Gli accertamenti patrimoniali, affidati al Gico della Guardia di Finanza di Torino, hanno, infatti, dimostrato che P.A. disponeva di fonti di reddito ufficiali incompatibili con il proprio tenore di vita e con le sue possidenze immobiliari, tali da far ritenere che queste ultime fossero state acquistate, nel tempo, investendo parte delle ricchezze accumulate illecitamente per via del proprio ruolo all’interno della ‘ndrangheta. Con la definitiva pronuncia, emessa in data 19 novembre 2015 dalla Corte di Cassazione, che in esito al ricorso presentato dall’interessato aveva rinviato la questione al giudice d’appello, è stata sentenziata la confisca dei due immobili, che ora passeranno alla piena gestione dell’Agenzia Nazionale beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, la quale curerà l’amministrazione e la destinazione del consistente patrimonio definitivamente sottratto all’organizzazione, affinché ne sia garantito un effettivo riutilizzo sociale.
Dove è successo
Cronaca
CUORGNE' - Principio d'incendio sul treno Gtt della Canavesana diretto a Rivarolo Canavese - FOTO E VIDEO
CUORGNE
Attimi di tensione oggi pomeriggio intorno alle 14 alla stazione di Cuorgnè per la ferrovia canavesana. Una littorina diretta a Rivarolo Canavese si è dovuta immediatamente fermare a causa di un principio di incendio
SANITA' - Allattamento materno: eventi a Ciriè, Rivarolo, Ivrea e Castellamonte
SANITA
L'Asl To4 del Canavese aderisce anche quest'anno alla Settimana mondiale per l'Allattamento Materno
CANAVESE - Allarme siccità: mai così male negli ultimi dieci anni
CANAVESE - Allarme siccità: mai così male negli ultimi dieci anni
Nel periodo delle piogge autunnali, vi sono mediamente 100-120 millimetri di acqua disponibile nei primi 30 centimetri di suolo mentre attualmente lo strato di terreno è completamente secco
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Chiesta la rogatoria internazionale agli Usa per ispezionare gli archivi di Facebook e Google
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Chiesta la rogatoria internazionale agli Usa per ispezionare gli archivi di Facebook e Google
La procura di Ivrea ha chiesto la rogatoria internazionale per poter esaminare una serie di messaggi comparsi sui social network e inviati tramite posta elettronica tra Gabriele Defilippi e la madre. Deciderà un giudice della California
AGLIE' - Lavori in corso contro gli allagamenti: strade chiuse e disagi
AGLIE
I cantieri serviranno per la nuova tubazione utile alla riduzione delle acque in caso di nubifragi e al potenziamento della fogna
IVREA - Paziente muore per aneurisma: radiologa condannata a otto mesi
IVREA - Paziente muore per aneurisma: radiologa condannata a otto mesi
La specialista ritenuta colpevole di una diagnosi errata nei confronti di un paziente di 34 anni. Paziente che poi è deceduto
CASTELLAMONTE - Sterco di capra nel cortile della scuola: polemiche
CASTELLAMONTE - Sterco di capra nel cortile della scuola: polemiche
Successo di pubblico ma strascico polemico e maleodorante per la rassegna caprina che si è svolta domenica in quel di Spineto
CANAVESE - Fastidiosa e distruttiva: la cimice asiatica devasta l'agricoltura. Allarme della Coldiretti
CANAVESE - Fastidiosa e distruttiva: la cimice asiatica devasta l
«E' in corso un'invasione della cimice marmorata asiatica». L'allarme arriva dalla Coldiretti. Complice un autunno con temperature particolarmente calde, questo insetto sta attaccando e cagionando enormi danni ai raccolti
STRAMBINELLO - Ambulanza si schianta contro un muro sulla pedemontana: un ferito - FOTO E VIDEO
STRAMBINELLO - Ambulanza si schianta contro un muro sulla pedemontana: un ferito - FOTO E VIDEO
Nel territorio del Comune di Strambinello un'ambulanza dei Volontari del Soccorso di Caravino ha terminato la propria corsa contro un muretto a lato della strada. L'incidente ha provocato lunghe code lungo la provinciale
LAVORO IN CANAVESE - 25 assunzioni per le persone con disabilità
LAVORO IN CANAVESE - 25 assunzioni per le persone con disabilità
Cinque posti di lavoro nell'Asl To4 a Ciriè, Chivasso, Ivrea, Cuorgnè e Castellamonte. Attiva la procedura per 25 assunzioni a tempo indeterminato in enti pubblici del territorio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore