AGLIE-CASTELLAMONTE-SAN GIORGIO - Il Canavese «ricomincia da tre»

| In occasione dell’Expo 2015 di Milano, i Comuni di San Giorgio Canavese, Castellamonte e Agliè lanciano «Tre Terre Canavesane»

+ Miei preferiti
AGLIE-CASTELLAMONTE-SAN GIORGIO - Il Canavese «ricomincia da tre»
Il Canavese ricomincia da tre: tre paesi, tre eventi, ma un solo originale e importante prodotto turistico. In occasione dell’Expo 2015 di Milano, i Comuni di San Giorgio Canavese, Castellamonte e Agliè lanciano “Tre Terre Canavesane”, un calendario di iniziative imperdibili che uniscono in un’unica offerta le più importanti manifestazioni ospitate sul territorio durante i mesi dell’Esposizione Universale: il Primo Mercato della Biodiversità, la Mostra della Ceramica e Calici tra le stelle. L’interessante progetto è stato presentato, nella suggestiva cornice del Circolo dei lettori di Torino, da Antonella Parigi, assessore alla Cultura e Turismo della Regione Piemonte, Daniela Ruffino, vicepresidente del Consiglio Regionale, Nella Falletti, assessore alla Cultura del Comune di Castellamonte, Andrea Zanusso, sindaco di San Giorgio Canavese, Marco Succio, primo cittadino di Agliè e Daniela Broglio di Turismo Torino e Provincia. Un vernissage in grande stile per un triumvirato di manifestazioni impreziosito dalla “firma” del grande artista, Ugo Nespolo, che con il suo tratto distintivo e inconfondibile ha realizzato il logo delle Tre Terre: una stufa di terra rossa, un castello e il fagiolo bianco, grande come quelli magici delle fiabe.
 
Proprio la piattella, un fagiolo bianco che stava per scomparire dagli orti e che oggi è diventato un presidio Slow Food, sarà una delle tipicità di questo territorio valorizzate dal Primo Mercato della Biodiversità, in programma a San Giorgio Canavese nel weekend del 9-10 maggio. L’edizione 2015 della Mostra della Ceramica di Castellamonte, dal 6 giugno al 19 luglio e poi dal 14 agosto al 6 settembre, confermerà invece la grande tradizione locale nella lavorazione della ceramica. A partire da quelle pentole panciute dette “Tòfeje”, dove proprio i gustosi fagioli di San Giorgio cuocevano per una notte intera per poi regalare piatti gustosi e fumanti. A chiudere il trittico, sabato 11 luglio, Calici tra le stelle con Agliè che riproporrà il fascino fastoso e fiabesco della sua Reggia Patrimonio dell’Unesco, dove i visitatori saranno accolti anche da delizie come i torcetti dei Maestri pasticceri premiati dagli stessi Savoia e i vini frutto dei vigneti che si adagiano sui terreni circostanti. 
 
Il Canavese, con la sua storia secolare, c’è e lancia la lunga volata verso l’EXPO. San Giorgio Canavese, Castellamonte e Agliè (il cui castello sarà visitabile gratuitamente da chi avrà acquistato un biglietto per l’EXPO 2015), in rigoroso “contrordine alfabetico”, propongono un’offerta unica che si muove nel segno di quella biodiversità come valore strategico per la tutela e la valorizzazione di tutti i territori, anche i più marginali. Un’offerta che guarda sia ai valori fondanti sia al pubblico da grandi numeri dell’Esposizione Universale milanese, ma che nasce soprattutto come alleanza strategica e autonoma e che, anzi, si propone di diventare una sorta di riferimento per tutto il “nostro” verdissimo angolo di Piemonte.
Galleria fotografica
AGLIE-CASTELLAMONTE-SAN GIORGIO - Il Canavese «ricomincia da tre» - immagine 1
AGLIE-CASTELLAMONTE-SAN GIORGIO - Il Canavese «ricomincia da tre» - immagine 2
AGLIE-CASTELLAMONTE-SAN GIORGIO - Il Canavese «ricomincia da tre» - immagine 3
Made in Canavese
RIVAROLO - Dana Santo vince il premio come miglior attrice erotica al Festival dell'Eros di Murcia
RIVAROLO - Dana Santo vince il premio come miglior attrice erotica al Festival dell
Un vero e proprio Oscar europeo dell'hardcore. «Dedico il successo a tutti i miei fan». E nei prossimi mesi la pornostar internazionale che abita in Canavese lavorerà anche con Rocco Siffredi
IVREA - Il ritorno de «La grande invasione»: così Ivrea si scopre capitale della lettura - FOTO
IVREA - Il ritorno de «La grande invasione»: così Ivrea si scopre capitale della lettura - FOTO
Conto alla rovescia per la quinta edizione de «La grande invasione», il festival della lettura che dal primo al 4 giugno torna a Ivrea, curato da Marco Cassini e Gianmario Pilo affiancati da Lucia Panzieri per la sezione «Piccola invasione»
CANAVESE - Coldiretti sostiene le «Agrigelaterie»: l'eccellenza di un alimento antico ma sempre attuale
CANAVESE - Coldiretti sostiene le «Agrigelaterie»: l
Non manca il Canavese nel progetto di Coldiretti. Attività che producono gelato con il latte degli animali che hanno in stalla: bovine di razza Frisona, di razza Piemontese, Pezzata Rossa Italiana o capre
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
Un'indagine svela il rapporto tra il territorio e uno dei suoi simboli più famosi. Dieci domande che hanno permesso di conoscere ciò che Belmonte rappresenta nella vita concreta e nell'immaginario dei canavesani
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
Secondo l’indagine, svolta online sul pubblico italiano nel periodo tra la metà di febbraio e quella di marzo di quest’anno, il Parco del Gran Paradiso è il più visitato dagli intervistati
AGLIE' - Domenica di festa con la Fiera Primaverile: un appuntamento da non perdere - VIDEO
AGLIE
Per tutta la giornata il paese in festa per il tradizionale appuntamento di primavera. Tante le iniziative in calendario pensate per grandi e piccini
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
L’Agenzia delle Entrate ha comunicato negli scorsi giorni i risultati sugli importi del 5 per mille relativi all’anno 2015. Il Parco Nazionale Gran Paradiso si è aggiudicato la cifra di 22.256,34 euro
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
«L'obiettivo è fare in modo che i turisti vengano a Forno non solo per le industrie ma per vedere tutto ciò che c’è di bello», afferma Marta Rostagno, che con il marito Marco Bertoldo, ha inaugurato il bed and breakfast «Dormir Divino»
CUORGNE' - Torneo di Maggio: Marco ed Enrica sono Re Arduino e Regina Berta - FOTO e VIDEO
CUORGNE
Questa sera poco dopo le 21, come da prassi, i due reali si sono affacciati dal balcone del palazzo del Comune acclamati dalla folla festante. Inizia ufficialmente l'edizione 2017 del Torneo di Maggio alla corte di Re Arduino
CUORGNE' - La storia e i progetti del funambolo Andrea Loreni: una vita senza vertigini ma con tanto Zen
CUORGNE
Da dieci anni cammina su cavi di acciaio tesi a grandi altezze. Da dieci anni pratica la meditazione Zen che ha approfondito partendo proprio dall'intuizione dell'assoluto avuta camminando a grandi altezze
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore