LIBRI - E' uscito «In mari deserti», il nuovo libro di Emiliano Stefanelli

| E' la storia di un ragazzo, Dante, che lavora a Roma ma che a causa della morte del padre č costretto a tornare a Torino, la sua cittą natale. Nel corso del viaggio soccorre una ragazza che, qualche giorno dopo, verrą ritrovata morta...

+ Miei preferiti
LIBRI - E uscito «In mari deserti», il nuovo libro di Emiliano Stefanelli
E' uscito «In mari deserti», libro del canavesano Emiliano Stefanelli realizzato dalle Edizioni Leima nella collana «Le Stanze». Una collana pensata apposta per gli scrittori. Le stanze, infatti, evocano uno spazio, reale o mentale, dove rifugiarsi per leggere, pensare, sognare, magari in silenzio o ascoltando musica. Per questo la collana è popolata dalle voci degli scrittori, con le loro storie e con i personaggi che la loro penna fa vivere in ogni pagina.
 
E' il caso di Emiliano Stefanelli che, sin da bambino, ha dimostrato grande propensione alla scrittura e alla creatività. La sua è una storia di scrittura "precoce": a 13 anni pubblica i suoi primi racconti nelle scolastiche. Poi frequenta la facoltà di scienze della comunicazione dell'università e in quegli anni collabora con alcune riviste in qualità di giornalista.
 
La passione per la scrittura, però, resta. A 22 anni vince il concorso "Limone Piemonte" con il racconto natalizio La tempesta di Stanley Barry e una borsa di studio alla Scuola Holden di Alessandro Baricco, a Torino. Subito dopo frequenta il master di editing e scrittura di prodotti audiovisivi al Virtual Reality & Multi Media Park di Torino. Nel 2009 esce ufficialmente il suo primo romanzo, "Fuochi dalla Pianura" edito da Casini. Nel 2012 il secondo romanzo, "Cenere". 
 
Ora è il turno de "In mari deserti", la storia di un ragazzo, Dante, che lavora a Roma ma che a causa della morte del padre è costretto a tornare a Torino, la sua città natale. Nel corso del viaggio soccorre una ragazza che, qualche giorno dopo, verrà ritrovata morta nelle acque del Po. E' l'inizio di una vicenda che interseca la vita famigliare del ragazzo dal momento che, nel fare testamento, il padre di Dante gli ha lasciato una scatola con alcune fotografie che lui non ha mai visto. Fotografie che ritraggono una donna. Dopo tutta una serie di episodi, il protagonista scopre che la donna delle foto è la stessa con cui il suo defunto padre, anni prima, aveva avuto un incidente: nello schianto il marito della donna era morto, invece lei (incinta) no. La donna era malata e prima di morire aveva chiesto come favore all'uomo di occuparsi della figlia che sarebbe rimasta orfana. Dante, nelle sue investigazioni, scopre il luogo di lavoro della ragazza e, senza avere ancora ricollegato i pezzi della storia, se ne innamora...
Made in Canavese
TURISMO - Week end Bandiere arancioni: due fine settimana per scoprire Aglič
TURISMO - Week end Bandiere arancioni: due fine settimana per scoprire Aglič
Ad Aglič due week end dedicati al turismo per far conoscere le eccellenze architettoniche e culturali del paese attraverso visite guidate gratuite nel Borgo e tappe enogastronomiche
CERESOLE REALE - Esordio con successo per l'Orchestra Sinfonica del Gran Paradiso - FOTO e VIDEO
CERESOLE REALE - Esordio con successo per l
Il concerto ha concluso il fitto calendario estivo del «460-GranParadiso Festival», che ha proposto oltre trenta eventi da giugno a settembre con musica, teatro, cinema e presentazioni di libri a Ceresole Reale
CERESOLE REALE - Al PalaMila il battesimo dell'Orchestra Sinfonica del Gran Paradiso
CERESOLE REALE - Al PalaMila il battesimo dell
Il concerto della Sinfonica del Gran Paradiso concluderą il fitto calendario estivo di «460-GranParadiso Festival», che ha proposto oltre trenta eventi da giugno a settembre
TURISMO - Il castello di Aglič e l'abbazia di Fruttuaria eccellenze del Canavese nelle Giornate Europee del Patrimonio
TURISMO - Il castello di Aglič e l
Le sedi museali organizzano una serie di interessanti attivitą: dai concerti, agli spettacoli teatrali, alle visite guidate sia agli appartamenti reali sia agli animali che popolano i parchi
CUORGNE' - Tagga il Maiale diventa un cortometraggio: «Senso Civico in Pillole» - GUARDA IL VIDEO
CUORGNE
Tagga il Maiale, l'iniziativa nata a Cuorgnč da un'idea del sindaco Beppe Pezzetto, diventa un cortometraggio. «Senso Civico in Pillole» per sensibilizzare i cittadini al rispetto dell'ambiente e del bene comune...
PARCO GRAN PARADISO - I lupi prendono casa nel Parco: avvistato un secondo branco
PARCO GRAN PARADISO - I lupi prendono casa nel Parco: avvistato un secondo branco
Fra le specie tenute sotto osservazione dal Parco vi č il lupo, ricomparso spontaneamente dopo una migrazione naturale dall'Appennino ligure, dalle Alpi marittime e dalle aree montane della Savoia
CUORGNE' - Da Montevideo al Canavese per ritrovare le origini della propria famiglia
CUORGNE
Una piacevole sorpresa per il sindaco Beppe Pezzetto che, venerdģ 8 settembre, ha incontrato Isabel e Maritza Camerlo Mautone i cui antenati erano partiti dal Canavese destinazione Uruguay
MOSTRA DELLA CERAMICA - Castellamonte celebra la storia della Terra Rossa - FOTO
MOSTRA DELLA CERAMICA - Castellamonte celebra la storia della Terra Rossa - FOTO
Dal 9 al 24 settembre a Castellamonte torna la tradizionale Mostra della Ceramica. Taglio del nastro sabato alle 15. L'edizione di quest'anno č curata da Giuseppe Bertero. A palazzo Botton tornano le storiche stufe di Castellamonte
CANAVESE - Strada del Gran Paradiso: appuntamenti a Valperga, Rivarolo, Ceresole, Ribordone, Feletto e Sparone
CANAVESE - Strada del Gran Paradiso: appuntamenti a Valperga, Rivarolo, Ceresole, Ribordone, Feletto e Sparone
Prosegue il calendario delle iniziative culturali e turistiche della «Strada Gran Paradiso», nata nel 2011 per iniziativa dell’allora Provincia di Torino
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica dal 9 settembre: a palazzo Botton tornano anche le stufe - FOTO
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica dal 9 settembre: a palazzo Botton tornano anche le stufe - FOTO
I sei punti mostra resteranno aperti fino al 24 settembre: il sabato e la domenica dalle 10 alle 22, dal lunedģ al venerdģ, invece, dalle 18 alle 22. Ingresso libero. Anteprima dimostrativa domani in piazza Castello a Torino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore