CANAVESE - Fusione obbligatoria sotto i 5000 abitanti: rischiano 103 Comuni - ECCO L'ELENCO

| Sta per arrivare in Parlamento un disegno di legge, proposto da alcuni singoli deputati, che prevede la fusione obbligatoria dei Comuni che non arrivano a 5000 abitanti. Il Canavese ne uscirebbe stravolto...

+ Miei preferiti
CANAVESE - Fusione obbligatoria sotto i 5000 abitanti: rischiano 103 Comuni - ECCO LELENCO
Sta per arrivare in Parlamento un disegno di legge, proposto da alcuni singoli deputati del Pd, a prima firma dell'onorevole Lodolini, finalizzato a proporre la fusione obbligatoria dei Comuni sotto i 5000 abitanti. Per ragioni di risparmio, forse, o comunque per garantire una maggiore rapidità nell'erogazione dei servizi. Il disegno di legge è probabilmente solo un primo passo (o un primo tentativo) per obbligare i Comuni del territorio a fondersi in realtà più grandi. Dovesse passare una legge di questo tipo, una zona come il Canavese ne uscirebbe completamente rivoluzionata. Secondo i dati del censimento 2011, sono 103 i Comuni canavesani che non raggiungono i 5000 abitanti. In pratica l'80% del territorio verrebbe stravolto dalle fusioni obbligatorie. 
 
Ovviamente, quella che approderà in Parlamento, è solo una proposta. Fin qui sono arrivate soprattutto delle critiche e dei no. Come quello del deputato Enrico Borghi, presidente nazionale dell'Uncem, e del senatore Federico Fornaro. «È un'iniziativa individuale e non rientra nel solco del processo di riforma avviato con la riforma Delrio. Non servono imposizioni dall'alto o inutili forzature. Proporre la fusione obbligatoria dei comuni sotto i 5000 abitanti a nostro giudizio non risponde ad un approccio corretto per dare efficienza al sistema delle autonomie locali».
 
Dello stesso avviso il presidente dell'Uncem Piemonte, Lido Riba: «La proposta di legge nazionale che prospetta uno scenario tutto nuovo per i piccoli Comuni scardinandone l'anima e l'essenza, è semplicemente assurda. Il Comune, indipendentemente dalla sua dimensione, è il punto di riferimento della comunità, luogo dove si esprime la democrazia e cuore dell'attività politico-istituzionale per l'organizzazione dei servizi. Non crediamo che proposte di legge che minano questi presupposti possano arrivare a essere esaminati dalle Commissioni e dalle Aule parlamentari. Vigileremo per evitarlo e così chiediamo di fare ai parlamentari piemontesi di tutti gli schieramenti".
 
Ecco i Comuni del Canavese che, con una legge di questo tipo, rischierebbero di scomparire: 
 
SOTTO I 5000 ABITANTI (41 in totale) - Mazzè (4.152), Pavone Canavese (3.890), Pont Canavese (3.676), Borgofranco d'Ivrea (3.643), Forno Canavese (3.612), Montalto Dora (3.450), San Giusto Canavese (3.397), Banchette (3.280), Valperga (3.163), Bosconero (3.056), Romano Canavese (2.937), San Giorgio Canavese (2.705), Rivara (2.666), Agliè (2.644), Foglizzo (2.331), Feletto (2.269), Bollengo (2.112), Chiaverano (2.106), Lessolo (1.982), Salassa (1.795), Albiano d'Ivrea (1.791), Front (1.726), Lombardore (1.706), Rivarossa (1.626), Samone (1.614), Locana (1.601), Busano (1.588), Settimo Vittone (1.543), Cascinette d'Ivrea (1.491), Oglianico (1.426), Piverone (1.378), Azeglio (1.347), Vische (1.314), Candia (1.286), Mercenasco (1.267), Ozegna (1.235), Burolo (1.228), Loranzè (1.126), Sparone (1.085), Quincinetto (1.048), Montalenghe (1.030). 
 
SOTTO I 1000 ABITANTI (31 in totale) - Cuceglio (997), Caravino (995), Vico Canavese (882), San Martino Canavese (851), Palazzo Canavese (843), Fiorano Canavese (837), Borgomasino (835), Vestignè (830), Orio Canavese (829), Bairo (816), Tavagnasco (813), Scarmagno (812), Prascorsano (781), Pertusio (773), Rueglio (773), Carema (772), Alice Superiore (701), Colleretto Giacosa (603), Barone Canavese (599), Torre Canavese (589), Perosa Canavese (556), Lusigliè (556), Borgiallo (550), Pratiglione (548), Baldissero Canavese (534), Salerano Canavese (522), Cossano Canavese (522), Vistrorio (521), Andrate (512), Settimo Rottaro (503), Vidracco (500). 
 
SOTTO I 500 ABITANTI (31 in totale) - Maglione (468), Parella (468), Brosso (460), Levone (439), Issiglio (425), Castelnuovo Nigra (417), Lugnacco (379), San Colombano Belmonte (376), Ciconio (371), Quassolo (359), Traversella (350), Colleretto Castelnuovo (347), Quagliuzzo (331), Ronco Canavese (313), Nomaglio (312), Canischio (294), San Ponso (279), Alpette (277), Frassinetto (272), Strambinello (264), Cintano (261), Vialfrè (254), Pecco (209), Chiesanuova (203), Noasca (169), Ceresole Reale (159), Trausella (131), Valprato Soana (112), Meugliano (93), Ribordone (67), Ingria (49).
 
Politica
PONTE PRETI - Droni e laser per valutare la «salute» della struttura
PONTE PRETI - Droni e laser per valutare la «salute» della struttura
La Città metropolitana ha consegnato al Club Turati di Castellamonte tutto il materiale sul ponte nuovo di Strambinello
RIVAROLO - L'asilo Maurizio Farina è tornato all'antico splendore
RIVAROLO - L
Sono terminati i lavori di restauro della facciata del palazzo ottocentesco, già sede del primo asilo aportiano del Piemonte
CASTELLAMONTE - Frazioni al voto: si parte il 5 novembre a Filia
CASTELLAMONTE - Frazioni al voto: si parte il 5 novembre a Filia
Si ricorda che le nomine dei candidati al Consiglio di Frazione dovranno essere presentate, direttamente dai candidati stessi, su apposito modulo entro le ore 17,30 di lunedì 22 ottobre
BORGARO - Sono partiti i lavori per il restyling di palazzo civico
BORGARO - Sono partiti i lavori per il restyling di palazzo civico
Nonostante il cantiere non ci saranno disagi, visto che sarà garantito il passaggio delle auto e l'accesso dei cittadini al municipio
IVREA - Arrigo Sacchi ospite all'assemblea di Confindustria
IVREA - Arrigo Sacchi ospite all
Il presidente nazionale di Confindustria, Boccia, il fisico Temporelli e l'ex allenatore del Milan il 30 ottobre alle Officine H
CUORGNE' - Una raccolta fondi per ridare vita all'area ex Salesiani
CUORGNE
Progetto di crowdfunding presentato da Fondazione di Comunità del Canavese con la collaborazione dei Comuni di Cuorgnè e Ivrea
FERROVIA CANAVESANA - A breve la firma del protocollo Regione-Rfi: poi (finalmente) partiranno i lavori
FERROVIA CANAVESANA - A breve la firma del protocollo Regione-Rfi: poi (finalmente) partiranno i lavori
L'accordo consentirà di dare il via ai lavori di messa in sicurezza della linea Canavesana e soprattutto di rivedere le prescrizioni sulla velocità. I treni torneranno a 70 chilometri orari se Gtt manterrà il doppio macchinista a bordo
VOLPIANO - Smog e blocchi auto: «Bene, ma Volpiano non è Torino»
VOLPIANO - Smog e blocchi auto: «Bene, ma Volpiano non è Torino»
Il sindaco: «Chiederemo che venga posizionata una centralina nella nostra zona per misurare i livelli effettivi di inquinamento»
SAN MAURIZIO - Gli ospiti della casa di riposo diventano scrittori
SAN MAURIZIO - Gli ospiti della casa di riposo diventano scrittori
Si è svolta sabato la presentazione di «Nella mente, nell'anima, nel cuore», la raccolta di racconti scritti dagli ospiti della Rsa
CANAVESE - Differenziata scarsa: 28 Comuni multati dalla Città metropolitana. Un conto da 700 mila euro
CANAVESE - Differenziata scarsa: 28 Comuni multati dalla Città metropolitana. Un conto da 700 mila euro
Il Comune più sanzionato è Forno Canavese (134 mila euro di multa), seguito a ruota da Bosconero, Feletto, Rivara, Ozegna, Sparone, Borgiallo, Pratiglione. La Città metropolitana disponibile «a verificare con i Comuni le situazioni»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore