CANAVESE IN EUROPA - Sindaci e imprenditori in missione a Bruxelles

| Due giorni di incontri promossi da Confindustria Canavese, la prima in Italia ad aver organizzato una missione in Europa

+ Miei preferiti
CANAVESE IN EUROPA - Sindaci e imprenditori in missione a Bruxelles
Missione del Canavese al parlamento europeo di Bruxelles promossa da Confindustria. Una trentina tra imprenditori canavesani; sindaci tra i Comuni più rappresentativi del Canavese (Ivrea, Chivasso, Ciriè, Rivarolo Canavese, Strambino, Caluso); sindaci dei Comuni aderenti al progetto “Tre Terre Canavesane” (Castellamonte, San Giorgio Canavese, Agliè); parlamentari di territorio (On. Francesca Bonomo); rappresentanti regionali (Gianna Pentenero, Assessore presso la Regione Piemonte per Lavoro, Istruzione e Formazione Professionale); rappresentanti della città metropolitana (Alberto Avetta, Vice Sindaco, Città Metropolitana di Torino) e Presidenti della Piccola Industria, del Gruppo Giovani Imprenditori, della Sezione Metalmeccanici, della Sezione ICT, della Sezione Turismo di Confindustria, hanno vissuto due giornate “europee” molto intense.
 
Incontri istituzionali, sessioni di lavoro su temi europei di specifico interesse per il Canavese (industria e attività produttive, infrastrutture e trasporti, formazione e istruzione, turismo cultura e sport), con focus dedicati ai fondi messi a disposizione per queste tematiche, e momenti dedicati alla conoscenza delle Istituzioni Europee e dei suoi parlamentari, questo il menù ricco e formativo vissuto dai protagonisti della missione. Confindustria Canavese ha voluto sensibilizzare i rappresentanti nel Parlamento Europeo della Circoscrizione Nord-Ovest, sul cambiamento in atto di un territorio che, da monoindustriale si è trasformato in un distretto innovativo e tecnologicamente avanzato formato da PMI di eccellenza. 
 
«Siamo molto orgogliosi – ha spiegato Fabrizio Gea, Presidente di Confindustria Canavese – per aver organizzato una missione come quella che si sta per concludere, un’esperienza unica per il nostro territorio che, in un’ottica di sistema, ha messo al centro le imprese da una parte e le istituzioni dall’altra, coinvolgendo in modo partecipativo ed inclusivo i diversi stakeholder territoriali, offrendo loro opportunità formative e di conoscenza dei meccanismi di politica europea. Oggi non è più il tempo di disegnare strategie, dobbiamo lavorare insieme per realizzare fattivamente ciò che il nostro territorio, gli operatori che vi lavorano e le tante persone che vivono e vengono a visitare il Canavese, ci chiedono. Priorità e Concretezza realizzativa, queste sono le parole chiave che abbiamo condiviso con il mondo istituzionale e politico a Bruxelles». 
 
La missione ha offerto a tutti i partecipanti un’opportunità di conoscenza delle istituzioni europee, di formazione sui principali strumenti di finanziamento europeo e sulle modalità di accesso degli stessi, di condivisione di un nuovo modello di governance: la rete territoriale.
Galleria fotografica
CANAVESE IN EUROPA - Sindaci e imprenditori in missione a Bruxelles - immagine 1
CANAVESE IN EUROPA - Sindaci e imprenditori in missione a Bruxelles - immagine 2
CANAVESE IN EUROPA - Sindaci e imprenditori in missione a Bruxelles - immagine 3
CANAVESE IN EUROPA - Sindaci e imprenditori in missione a Bruxelles - immagine 4
Dove è successo
Politica
VESTIGNE' - La Lega Nord Canavese festeggia il Natale con Molinari
VESTIGNE
Sarà ospite in Canavese il segretario nazionale della Lega Nord Piemont, Riccardo Molinari
SANITA' - Il 26 gennaio apre la nuova ala dell'ospedale di Chivasso
SANITA
La conferma è arrivata al termine di un incontro con l'assessore regionale alla Sanità, Antonio Saitta
OGLIANICO-RIVAROLO - Dal Ministero arriva quasi un milione di euro
OGLIANICO-RIVAROLO - Dal Ministero arriva quasi un milione di euro
Servirà per completare lo scolmatore dal rio Levesa al Gallenca a salvaguardia dei centri di Salassa, Oglianico e Rivarolo
SANITA' - L'Asl risponde al sindacato dopo l'esposto in procura: «Negli ultimi tre anni personale aumentato»
SANITA
Dopo l'esposto in procura presentato dal Nursind, l'Asl To4 risponde alle sollecitazioni del sindacato sulla carenza di personale al pronto soccorso in vista anche dell'iperafflusso nei reparti d'urgenza di tutto il Canavese
PONT CANAVESE - Una lettera sul nuovo polo scolastico
PONT CANAVESE - Una lettera sul nuovo polo scolastico
«Pont è un microcosmo che può offrire tutti quegli spunti d'osservazione che riconducono agli stilemi amministrativi e politici della nostra penisola»
CUORGNE' - Parcheggi a pagamento: ecco dove, come e quando
CUORGNE
Per la prima volta la città delle due torri sperimenterà la zona blu in centro. Subito polemiche da parte dei cuorgnatesi
LEINI - Si dimette l'assessore al bilancio del Comune, Marco D'Acri
LEINI - Si dimette l
Motivi professionali alla base della decisione: «Non sono più in grado di garantire quella presenza che la carica impone»
CASTELLAMONTE - Lavori in corso in diversi punti della città
CASTELLAMONTE - Lavori in corso in diversi punti della città
Nei giorni scorsi, a Castellamonte, sono partiti alcuni lavori di manutenzione richiesti da parecchio tempo al Comune
IVREA - Imprenditori a lezione in Confindustria
IVREA - Imprenditori a lezione in Confindustria
Parte un percorso formativo organizzato per aiutare le aziende a superare sfide e barriere nei mercati internazionali
CUORGNE' - Chiude (ancora una volta) il bocciodromo di via Braggio: diventerà una palestra?
CUORGNE
L'impianto sportivo, entro la fine dell'anno, perderà il gestore e rimarrà, ancora una volta, una cattedrale nel deserto. La posa del primo mattone risale al 1990. Poi uno stop di 23 anni. Le bocce, però, evidentemente «non tirano»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore