IVREA - Inaugurato il nuovo reparto di degenza chirurgica - FOTO

| Taglio del nastro di Boraso con il vescovo e il sindaco d'Ivrea

+ Miei preferiti
IVREA - Inaugurato il nuovo reparto di degenza chirurgica - FOTO
Questa mattina è stata inaugurata la nuova area di degenza chirurgica multispecialistica del secondo piano del blocco A dell’ospedale di Ivrea. «Abbiamo voluto assumerci l’oneroso impegno di ristrutturare completamente l’area – ha spiegato il girettore generale dell’Asl To4, Flavio Boraso – perché il reparto necessitava di un’importante opera di rinnovamento. Dal punto di vista strutturale, infatti, non era più adeguato ai tempi, risalendo dal punto di vista impiantistico e ambientale, salvo alcuni interventi di manutenzione ordinaria effettuati, agli inizi degli anni ’50».
 
Nel reparto ha sede il livello a medio-alta intensità di assistenza (per persone affette da patologie chirurgiche complesse, per ricoveri urgenti) delle specialità di chirurgia generale, urologia, ginecologia, otorinolaringoiatria e oculistica. Per le stesse specialità, il livello a medio-bassa intensità di assistenza (day hospital e week surgery) si trova al secondo piano sotto del blocco B dell’Ospedale di Ivrea e al secondo piano del presidio di Cuorgnè. 
 
Per poter effettuare i lavori, l’area di degenza chirurgica, nel marzo 2013, era stata temporaneamente trasferita al quinto piano dell’ospedale nei locali appena ultimati dell’ostetricia e ginecologia. Lavori, questi ultimi, che era stato possibile svolgere in seguito allo spostamento temporaneo del punto nascite a Cuorgnè. I lavori sono iniziati nel novembre 2013 e hanno comportato una spesa complessiva di circa 1 milione  e 600 mila euro. «Un sincero ringraziamento – aggiunge Boraso – va a tutti i servizi e operatori dell’Asl che hanno contribuito a raggiungere questo importante risultato e anche all’impresa Mit che è stata un partner attento e puntuale».
 
«Ora l’area di degenza chirurgica multispecialistica  – conclude Boraso – avrà una sede degna dell’attività che vi viene svolta. I nuovi spazi sono stati completamente ristrutturati dal punto di vista impiantistico ed edile, compresa la sostituzione di tutti gli infissi esterni e interni. Ma sono anche spazi più umanizzati e più funzionali rispetto alle esigenze degli operatori”. Gli ambienti, infatti, sono gradevoli e accoglienti, luminosi e colorati. Tutte le camere sono doppie o singole con annesso il bagno dotato di doccia. Tutto il piano è dotato di condizionamento per il caldo e per il freddo. Tre stanze sono dotate di letti elettrici e, se necessario, di monitor per la rilevazione dei parametri vitali. All’interno del reparto, come già avveniva precedentemente, un’area è stata riservata al servizio di endoscopia, ma in uno spazio più razionale e più organizzato rispetto a prima. La nuova area di degenza chirurgica multispecialistica è dotata di 36 posti letto, di cui 21 dedicati alla chirurgia generale, 8 all’urologia, 5 alla ginecologia, uno all’otorinolaringoiatria e uno all’oculistica. 
Galleria fotografica
IVREA - Inaugurato il nuovo reparto di degenza chirurgica - FOTO - immagine 1
IVREA - Inaugurato il nuovo reparto di degenza chirurgica - FOTO - immagine 2
IVREA - Inaugurato il nuovo reparto di degenza chirurgica - FOTO - immagine 3
IVREA - Inaugurato il nuovo reparto di degenza chirurgica - FOTO - immagine 4
Politica
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
L'assessora al Lavoro della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, ha confermato la disponibilitā ad aprire un tavolo tecnico
PONT - Finanziato l'inizio dei lavori per la Sp47 della Valle Soana
PONT - Finanziato l
Primi passi avanti nel progetto relativo alla strettoia verso la Valle Soana. Ora č atteso il via libera per l'inizio del cantiere
IVREA - Un nuovo direttivo per l'associazione Casa delle donne
IVREA - Un nuovo direttivo per l
La Casa č un luogo dove ogni donna puō trovare ascolto per i propri problemi, contare sulla disponibilitā delle altre
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
Il nuovo Comune di Mappano si č dotato degli strumenti fondamentali per poter operare nella pienezza dei suoi poteri
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
Lo chiede con forza l'Uncem a nome di tutte le Unioni montane di Comuni della Cittā metropolitana di Torino
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
Tra i divieti c'č anche quello del gioco del pallone nelle aree "non appositamente predisposte". Molti mappanesi scettici
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
L'intervento urbanistico simbolo dell'attuale giunta č ancora al palo. Lo ha confermato, in consiglio, l'assessore Francesco Diemoz
BOSCONERO - Nuovi impianti Enel: cala la bolletta del Comune
BOSCONERO - Nuovi impianti Enel: cala la bolletta del Comune
I nuovi sistemi a led consentiranno all'amministrazione un risparmio di circa il 58% sui consumi di energia per l'illuminazione
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: Zucco Chinā cita Fantozzi, la Vittone chiede l'esonero di Leone
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: Zucco Chinā cita Fantozzi, la Vittone chiede l
La maggioranza ha passato le cinque ore di discussione a tentare di schivare le tonnellate di sterco partite dai banchi dell'opposizione. Non sempre riuscendo nell'impresa...
CASTELLAMONTE - Appalto sospetto: la procura chiede il rinvio a giudizio per Mascheroni, Maddio e Maggiotti
CASTELLAMONTE - Appalto sospetto: la procura chiede il rinvio a giudizio per Mascheroni, Maddio e Maggiotti
Dopo due anni di indagini la procura di Ivrea ha chiesto il rinvio a giudizio per tre delle cinque persone indagate per turbativa d’asta e falso ideologico. Chiesta archiviazione per Bersano e Savoia Carlevato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore