IVREA - Inaugurato il nuovo reparto di degenza chirurgica - FOTO

| Taglio del nastro di Boraso con il vescovo e il sindaco d'Ivrea

+ Miei preferiti
IVREA - Inaugurato il nuovo reparto di degenza chirurgica - FOTO
Questa mattina è stata inaugurata la nuova area di degenza chirurgica multispecialistica del secondo piano del blocco A dell’ospedale di Ivrea. «Abbiamo voluto assumerci l’oneroso impegno di ristrutturare completamente l’area – ha spiegato il girettore generale dell’Asl To4, Flavio Boraso – perché il reparto necessitava di un’importante opera di rinnovamento. Dal punto di vista strutturale, infatti, non era più adeguato ai tempi, risalendo dal punto di vista impiantistico e ambientale, salvo alcuni interventi di manutenzione ordinaria effettuati, agli inizi degli anni ’50».
 
Nel reparto ha sede il livello a medio-alta intensità di assistenza (per persone affette da patologie chirurgiche complesse, per ricoveri urgenti) delle specialità di chirurgia generale, urologia, ginecologia, otorinolaringoiatria e oculistica. Per le stesse specialità, il livello a medio-bassa intensità di assistenza (day hospital e week surgery) si trova al secondo piano sotto del blocco B dell’Ospedale di Ivrea e al secondo piano del presidio di Cuorgnè. 
 
Per poter effettuare i lavori, l’area di degenza chirurgica, nel marzo 2013, era stata temporaneamente trasferita al quinto piano dell’ospedale nei locali appena ultimati dell’ostetricia e ginecologia. Lavori, questi ultimi, che era stato possibile svolgere in seguito allo spostamento temporaneo del punto nascite a Cuorgnè. I lavori sono iniziati nel novembre 2013 e hanno comportato una spesa complessiva di circa 1 milione  e 600 mila euro. «Un sincero ringraziamento – aggiunge Boraso – va a tutti i servizi e operatori dell’Asl che hanno contribuito a raggiungere questo importante risultato e anche all’impresa Mit che è stata un partner attento e puntuale».
 
«Ora l’area di degenza chirurgica multispecialistica  – conclude Boraso – avrà una sede degna dell’attività che vi viene svolta. I nuovi spazi sono stati completamente ristrutturati dal punto di vista impiantistico ed edile, compresa la sostituzione di tutti gli infissi esterni e interni. Ma sono anche spazi più umanizzati e più funzionali rispetto alle esigenze degli operatori”. Gli ambienti, infatti, sono gradevoli e accoglienti, luminosi e colorati. Tutte le camere sono doppie o singole con annesso il bagno dotato di doccia. Tutto il piano è dotato di condizionamento per il caldo e per il freddo. Tre stanze sono dotate di letti elettrici e, se necessario, di monitor per la rilevazione dei parametri vitali. All’interno del reparto, come già avveniva precedentemente, un’area è stata riservata al servizio di endoscopia, ma in uno spazio più razionale e più organizzato rispetto a prima. La nuova area di degenza chirurgica multispecialistica è dotata di 36 posti letto, di cui 21 dedicati alla chirurgia generale, 8 all’urologia, 5 alla ginecologia, uno all’otorinolaringoiatria e uno all’oculistica. 
Galleria fotografica
IVREA - Inaugurato il nuovo reparto di degenza chirurgica - FOTO - immagine 1
IVREA - Inaugurato il nuovo reparto di degenza chirurgica - FOTO - immagine 2
IVREA - Inaugurato il nuovo reparto di degenza chirurgica - FOTO - immagine 3
IVREA - Inaugurato il nuovo reparto di degenza chirurgica - FOTO - immagine 4
Politica
CUORGNE' - Landini della Fiom con lavoratori e cittadini - FOTO
CUORGNE
Tappa canavesana, ieri, per Maurizio Landini, segretario nazionale della Fiom-Cgil impegnato nella campagna referendaria
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
«Non c'era nessuna intenzione di offendere e infatti nemmeno il sindaco Rostagno si è offeso», assicura Bertot
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
Scontro tra i sindaci all'assemblea dell'altra sera a Cuorgnè. Alcune amministrazioni, Pertusio in testa, pronte ad abbandonare il consorzio. In alcuni Comuni sono previsti aumenti nelle bollette oltre il 30%. Pagheranno i cittadini...
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
"Parchi naturali. Verso la nuova legge nazionale" è il titolo del convegno di sabato promosso da Comune, Ente Parco e Uncem
IVREA - M’illumino di meno: Comune e Legambiente insieme
IVREA - M’illumino di meno: Comune e Legambiente insieme
Sabato 25 marzo in cuttà occasione di ulteriore approfondimento e confronto sulla tematica del risparmio energetico
RIVAROLO - Il Senatore Razzi al sindaco Rostagno: «Fatti i c... tuoi». Il Pd all'attacco - VIDEO
RIVAROLO - Il Senatore Razzi al sindaco Rostagno: «Fatti i c... tuoi». Il Pd all
Un video, pubblicato su Facebook dal segretario del Pd di Rivarolo, Simona Randaccio, ritrae l'ex sindaco Fabrizio Bertot insieme al senatore Razzi, reso famoso dalle sue esternazioni "colorite"... Ed è polemica sui social network
CASTELLAMONTE - Il comitato dei cittadini contro l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Il comitato dei cittadini contro l
Pesante attacco del comitato di via Piccoli e strada del Ghiaro sulla gestione della centrale del teleriscaldamento ex Asa
AMBIENTE - Due incontri a Rivarolo e Castellamonte
AMBIENTE - Due incontri a Rivarolo e Castellamonte
Promossi dall'associazione Non bruciamoci il futuro e dal Movimento 5 Stelle
MAPPANO - Nuovo Comune? Faccia a faccia con i sindaci a Leini
MAPPANO - Nuovo Comune? Faccia a faccia con i sindaci a Leini
Sabato prossimo, alle 15, nella sala consiliare del Comune di Leinì, incontro pubblico con i primi cittadini Leone e Gambino
RIVAROLO - L'ex sindaco Bertot in Siria per incontrare Assad
RIVAROLO - L
Viaggio diplomatico a Damasco per l'ex primo cittadino ed europarlamentare: «Tornerò con qualche conoscenza in più»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore