PROFUGHI IN CANAVESE - I sindaci in televisione confermano: «Basta arrivi: abbiamo già dato» - FOTO

| Servizio di Agorà (Rai Tre) sul problema profughi in alto Canavese. Per una volta i sindaci sono d'accordo. Rostagno (Rivarolo), Ferrino (Favria) e Chiono (Busano) confermano il loro «No» al possibile arrivo di nuovi richiedenti asilo

+ Miei preferiti
PROFUGHI IN CANAVESE - I sindaci in televisione confermano: «Basta arrivi: abbiamo già dato» - FOTO
Anche sulle tv nazionali i sindaci dell'alto Canavese ribadiscono il loro "No" al possibile arrivo di nuovi profughi. Questa mattina Rai Tre, nel corso della trasmissione televisiva «Agorà», ha mandato in onda un servizio realizzato sabato mattina a Rivarolo Canavese e dintorni. Per una volta tutti i sindaci sono d'accordo: «Il nostro territorio ha già dato. Basta nuovi arrivi». Lo hanno ribadito il sindaco di Rivarolo Canavese, Alberto Rostagno, il primo cittadino di Favria, Serafino Ferrino, e il collega di Busano, Giambattistino Chiono. Una nuova «alleanza» tra sindaci che, fino all'altro ieri, hanno battibeccato su tutto. Potere dei profughi...
 
Di sicuro la decisione della politica locale di scrivere al prefetto per mettere le mani avanti su possibili nuovi arrivi è piaciuta ai residenti. Anche a quelli intervistati da Rai Tre al mercato di Rivarolo. «Non siamo razzisti ma vengono prima gli italiani», hanno detto molti cittadini davanti alle telecamere di Agorà. Altri, invece, si sono dichiarati favorevoli all'accoglienza.
 
«A nome dei sindaci della zona omogenea Canavese occidentale ho scritto al prefetto di Torino - ha ribadito Rostagno - fin qui problemi non se ne sono registrati ma se il numero di richiedenti asilo aumenta poi diventa difficile gestirli nel modo corretto». Duro Ferrino: «Abbiamo già dato. La soglia di 2,5 migranti per mille abitanti è già stata abbondantemente superata. In questo momento mi sto personalmente occupando dei miei concittadini: distribuisco il pane tre volte alla settimana e in coda ci sono i miei cittadini italiani». Parole confermate dal sindaco Chiono: «Ci sono sul territorio 375 immigrati quando la legge ne prevederebbe 270. Quindi credo che sia un territorio che ha già dato e che sta dando».
 
Il servizio di Agorà è già disponibile online sul sito Raiplay.it
Galleria fotografica
PROFUGHI IN CANAVESE - I sindaci in televisione confermano: «Basta arrivi: abbiamo già dato» - FOTO - immagine 1
PROFUGHI IN CANAVESE - I sindaci in televisione confermano: «Basta arrivi: abbiamo già dato» - FOTO - immagine 2
PROFUGHI IN CANAVESE - I sindaci in televisione confermano: «Basta arrivi: abbiamo già dato» - FOTO - immagine 3
PROFUGHI IN CANAVESE - I sindaci in televisione confermano: «Basta arrivi: abbiamo già dato» - FOTO - immagine 4
PROFUGHI IN CANAVESE - I sindaci in televisione confermano: «Basta arrivi: abbiamo già dato» - FOTO - immagine 5
PROFUGHI IN CANAVESE - I sindaci in televisione confermano: «Basta arrivi: abbiamo già dato» - FOTO - immagine 6
PROFUGHI IN CANAVESE - I sindaci in televisione confermano: «Basta arrivi: abbiamo già dato» - FOTO - immagine 7
PROFUGHI IN CANAVESE - I sindaci in televisione confermano: «Basta arrivi: abbiamo già dato» - FOTO - immagine 8
PROFUGHI IN CANAVESE - I sindaci in televisione confermano: «Basta arrivi: abbiamo già dato» - FOTO - immagine 9
PROFUGHI IN CANAVESE - I sindaci in televisione confermano: «Basta arrivi: abbiamo già dato» - FOTO - immagine 10
PROFUGHI IN CANAVESE - I sindaci in televisione confermano: «Basta arrivi: abbiamo già dato» - FOTO - immagine 11
PROFUGHI IN CANAVESE - I sindaci in televisione confermano: «Basta arrivi: abbiamo già dato» - FOTO - immagine 12
PROFUGHI IN CANAVESE - I sindaci in televisione confermano: «Basta arrivi: abbiamo già dato» - FOTO - immagine 13
PROFUGHI IN CANAVESE - I sindaci in televisione confermano: «Basta arrivi: abbiamo già dato» - FOTO - immagine 14
Dove è successo
Politica
ALTO CANAVESE - Lavori sulle strade: la Lega Nord può esultare
ALTO CANAVESE - Lavori sulle strade: la Lega Nord può esultare
Nel corso del 2018, in alto Canavese, previsti dalla Città metropolitana investimenti per oltre un milione e mezzo di euro
BANCHETTE - Giornata della Memoria con le «Fiabe di Auschwitz»
BANCHETTE - Giornata della Memoria con le «Fiabe di Auschwitz»
In biblioteca, «Mostra sulla Deportazione», materiale fornito dall'Anpi Ivrea. La storia dei deportati italiani nei lager nazisti
CASTELLAMONTE - Il gruppo 5 Stelle propone la giornata dei volontari
CASTELLAMONTE - Il gruppo 5 Stelle propone la giornata dei volontari
Propista del consigliere Recco nel corso della giornata dedicata al conferimento della cittadinanza onoraria alla Croce Rossa
IVREA - Terremoto nel Pd dopo le primarie: la Ballurio si dimette
IVREA - Terremoto nel Pd dopo le primarie: la Ballurio si dimette
Elisabetta Ballurio lascia il Partito Democratico e si dimette da presidente del consiglio comunale. Farà una sua lista civica?
FAVRIA - Nuovi sensi unici per migliorare la sicurezza stradale
FAVRIA - Nuovi sensi unici per migliorare la sicurezza stradale
Sopralluogo del sindaco Bellone e del consigliere metropolitano, Mauro Fava, alla strettoia di via Caporal Cattaneo
CANAVESANA - Taglio del nastro per la nuova stazione di Settimo
CANAVESANA - Taglio del nastro per la nuova stazione di Settimo
L'edificio, ora accessibile anche ai disabili, è dotato, tra le altre cose, di nuovi sistemi di sicurezza e di un nuovo sottopasso
MAPPANO - Il Comune incassa i primi 11mila euro dalla tasse
MAPPANO - Il Comune incassa i primi 11mila euro dalla tasse
Un risultato normale per un Comune ma che nel contesto di Mappano è stato reso possibile con la collaborazione di Borgaro
IVREA - PERINETTI VINCE LE PRIMARIE DEL PD: SARA' LUI IL CANDIDATO A SINDACO
IVREA - PERINETTI VINCE LE PRIMARIE DEL PD: SARA
Vince Maurizio Perinetti. Sarà lui il candidato a sindaco del Partito Democratico alle prossime amministrative di Ivrea, previste a giugno. Gli eporediesi hanno scelto votando Perinetti impegnato nel testa a testa contro Elisabetta Ballurio
LAVORO IN CANAVESE - Venti aziende del territorio cercano 80 persone: appuntamento a Ivrea
LAVORO IN CANAVESE - Venti aziende del territorio cercano 80 persone: appuntamento a Ivrea
L'evento è organizzato in collaborazione con l'Associazione per gli Insediamenti Universitari e l'Alta Formazione nel Canavese e con il patrocinio della Città di Ivrea. I colloqui di selezione venerdì 26 gennaio al centro per l'impiego
RIVAROLO - Il cordoglio per la scomparsa del dottor Provenzano
RIVAROLO - Il cordoglio per la scomparsa del dottor Provenzano
Si sono svolti l'altro pomeriggio i funerali di Giovanni Provenzano, medico ed ex assessore
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore