RIVAROLO - In prima fila per la Città Metropolitana

| I sindaci promuovono il gioco di squadra. Il 18 febbraio Piero Fassino sarà a Rivarolo. Venerdì 27 a Ivrea

+ Miei preferiti
RIVAROLO - In prima fila per la Città Metropolitana
C’erano 27 sindaci su 45, venerdì scorso a Palazzo Lomellini, per il primo incontro sulla Città metropolitana promosso dall’amministrazione comunale di Rivarolo. Incontro che è stato l'antipasto di quello che si è tenuto questa sera sulle modalità operative del nuovo ente che ha sostituito la Provincia di Torino. Rivarolo, insomma, si candida al ruolo di “capofila” dell’area canavesana, anticipando, in tal senso, le eventuali mosse di Cuorgnè e Castellamonte, con la quale Rivarolo, da sempre, condivide le decisioni “di peso”.

«Non si tratta di prevaricare gli altri – dice il sindaco Alberto Rostagno – ma vorremmo riproporre Rivarolo come centro capofila di quest’area, almeno per quanto riguarda i rapporti con la nascente città metropolitana. Questo non è il momento di far prevalere i campanilismi». La zona dell’alto Canavese, grazie al lavoro portato avanti anche dai sindaci del territorio, è stata allargata ad Agliè, Torre, Bairo e San Giusto Canavese che, in prima battuta, erano stati inseriti nell’area di Ivrea. Al primo incontro di Rivarolo, tra gli altri, erano assenti i primi cittadini di Busano e Favria che, da tempo, si sono detti contrati al nuovo ente che ha sostituito la provincia di Torino.

«Stiamo cercando di trovare una posizione comune per il nostro territorio – dice ancora Rostagno – l’auspicio è costruire una sinergia per le azioni sovra comunali per dare risposte concrete alle problematiche territoriali che ogni singolo Comune non riesce più a dare». «La necessità – convengono i primi cittadini che hanno risposto presente all’invito di Rivarolo – è parlare con una voce unica. Altrimenti sarà difficile contare qualcosa in un ente che deve rappresentare e raccogliere le istanze di tutta l’ex provincia».

Pensiero ben sottolineato dal sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto: «Dal punto di vista del numero di abitanti la nostra zona risulta essere quella più piccola delle 11 (con circa 84 mila abitanti) ma da un punto di vista di estensione del territorio è tra le più grandi. Ora dobbiamo essere in grado di posizionare il nostro territorio evidenziandone le peculiarità e le relazioni con l’area vasta, dobbiamo dimostrare di essere un tassello utile ed unico per completare il mosaico della Città Metropolitana».

Politica
VOLPIANO - Fino al 6 maggio le iscrizioni per i centri estivi
VOLPIANO - Fino al 6 maggio le iscrizioni per i centri estivi
All'Informagiovani di via Botta 26 iscrizioni lunedì, martedì e giovedì dalle 9.30 alle 12.30; lunedì e giovedì anche 14.30-17.30
CHIVASSO - Al via i lavori di riqualificazione dell'ex Campo Enel
CHIVASSO - Al via i lavori di riqualificazione dell
I giorni previsti per l'opera sono 210 e i lavori sono stati affidati a una ditta di Moncalieri per un importo di 277mila euro
MAPPANO - Passa il bilancio: sindaco esulta, minoranze contro
MAPPANO - Passa il bilancio: sindaco esulta, minoranze contro
«Le aspettative dei mappanesi, dopo due anni, sono già naufragate vista la non capacità dell'esecutivo in carica»
IVREA - Nuovo ospedale: «Si» del Movimento 5 Stelle al referendum
IVREA - Nuovo ospedale: «Si» del Movimento 5 Stelle al referendum
«In questo momento è necessaria una presa d'atto della politica locale sulla necessità di realizzare un nuovo ospedale»
BORGARO - «Chi raccoglie semina civiltà a Borgaro»: ecco il contest
BORGARO - «Chi raccoglie semina civiltà a Borgaro»: ecco il contest
Parte un vero e proprio concorso per dare vita alla campagna di sensibilizzazione per la raccolta delle deiezioni canine
RIVAROLO-CUORGNE'-CASTELLAMONTE - Dalla Regione 45 mila euro per i vigili del fuoco
RIVAROLO-CUORGNE
Approvata la graduatoria con la quale verranno finanziate 33 domande presentate dai Comuni e dalle Unioni Montane sede di distaccamento dei Vigili del Fuoco Volontari
CASTELLAMONTE - Un concorso letterario per valorizzare la lingua piemontese
CASTELLAMONTE - Un concorso letterario per valorizzare la lingua piemontese
L'assessorato alla cultura del Comune di Castellamonte promuove il concorso letterario «Ij pignatè 'd Castlamont 2019»
COLLERETTO C. - Il sindaco Aldo Querio Gianetto si ricandida
COLLERETTO C. - Il sindaco Aldo Querio Gianetto si ricandida
Con il bilancio di mandato di questi cinque anni il sindaco ha confermato la sua intenzione di ripresentarsi alle urne
CUORGNE' - L'assessore Mauro Fava candidato in Regione
CUORGNE
La sua candidatura ha l'obiettivo di riportare una rappresentanza canavesana in seno al consiglio di Palazzo Lascaris
CASTELLAMONTE - L'ex sindaco Paolo Mascheroni candidato alle regionali
CASTELLAMONTE - L
«L'Udc, quale erede della Democrazia Cristiana nella quale sono stato tesserato sin da giovane, è il partito che meglio rappresenta i miei ideali e valori»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore