RIVAROLO - In prima fila per la Città Metropolitana

| I sindaci promuovono il gioco di squadra. Il 18 febbraio Piero Fassino sarà a Rivarolo. Venerdì 27 a Ivrea

+ Miei preferiti
RIVAROLO - In prima fila per la Città Metropolitana
C’erano 27 sindaci su 45, venerdì scorso a Palazzo Lomellini, per il primo incontro sulla Città metropolitana promosso dall’amministrazione comunale di Rivarolo. Incontro che è stato l'antipasto di quello che si è tenuto questa sera sulle modalità operative del nuovo ente che ha sostituito la Provincia di Torino. Rivarolo, insomma, si candida al ruolo di “capofila” dell’area canavesana, anticipando, in tal senso, le eventuali mosse di Cuorgnè e Castellamonte, con la quale Rivarolo, da sempre, condivide le decisioni “di peso”.

«Non si tratta di prevaricare gli altri – dice il sindaco Alberto Rostagno – ma vorremmo riproporre Rivarolo come centro capofila di quest’area, almeno per quanto riguarda i rapporti con la nascente città metropolitana. Questo non è il momento di far prevalere i campanilismi». La zona dell’alto Canavese, grazie al lavoro portato avanti anche dai sindaci del territorio, è stata allargata ad Agliè, Torre, Bairo e San Giusto Canavese che, in prima battuta, erano stati inseriti nell’area di Ivrea. Al primo incontro di Rivarolo, tra gli altri, erano assenti i primi cittadini di Busano e Favria che, da tempo, si sono detti contrati al nuovo ente che ha sostituito la provincia di Torino.

«Stiamo cercando di trovare una posizione comune per il nostro territorio – dice ancora Rostagno – l’auspicio è costruire una sinergia per le azioni sovra comunali per dare risposte concrete alle problematiche territoriali che ogni singolo Comune non riesce più a dare». «La necessità – convengono i primi cittadini che hanno risposto presente all’invito di Rivarolo – è parlare con una voce unica. Altrimenti sarà difficile contare qualcosa in un ente che deve rappresentare e raccogliere le istanze di tutta l’ex provincia».

Pensiero ben sottolineato dal sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto: «Dal punto di vista del numero di abitanti la nostra zona risulta essere quella più piccola delle 11 (con circa 84 mila abitanti) ma da un punto di vista di estensione del territorio è tra le più grandi. Ora dobbiamo essere in grado di posizionare il nostro territorio evidenziandone le peculiarità e le relazioni con l’area vasta, dobbiamo dimostrare di essere un tassello utile ed unico per completare il mosaico della Città Metropolitana».

Politica
CASTELLAMONTE - Terra Mia al Martinetti presenta il Quaderno
CASTELLAMONTE - Terra Mia al Martinetti presenta il Quaderno
Il programma prevede inoltre momenti di intrattenimento musicale affidato al duo «Parole in musica»
PONT - I promotori della raccolta firme si dissociano da CasaPound
PONT - I promotori della raccolta firme si dissociano da CasaPound
Il gruppo pontese ci tiene a rivendicare «la propria autonomia dalle ingerenze delle forze politiche di qualsiasi area»
RIVAROLO - Incontro sulla Canavesana con Gtt e Regione Piemonte
RIVAROLO - Incontro sulla Canavesana con Gtt e Regione Piemonte
Il sindaco Alberto Rostagno ha convocato un incontro a palazzo Lomellini per valutare la situazione di Gtt sul territorio
CIRIE' - Censimento dei contenitori dei rifiuti e bidoni con il chip
CIRIE
Entra in funzione il sistema di tariffazione puntuale che permetterà di adeguare le tariffe alla reale quantità di rifiuti prodotti
ALPETTE - Grande successo per la Festa dell'immacolata - FOTO
ALPETTE - Grande successo per la Festa dell
Un'occasione per porre l'attenzione sui servizi alla persona del Comune e in particolare quelli sanitari
PONTE PRETI - Questa notte il ponte chiude al traffico per le verifiche strutturali della Città metropolitana
PONTE PRETI - Questa notte il ponte chiude al traffico per le verifiche strutturali della Città metropolitana
La Città metropolitana, come promesso dal consigliere Iaria, procederà a nuove indagini di sicuezza sul Ponte Preti, in risposta alle numerose sollecitazioni arrivate di recente dal territorio dopo la battaglia dell'ex Senatore Bozzello
CUORGNE' - Leggi razziali: incontro dell'Anpi con Marco Revelli
CUORGNE
L'iniziativa è patrocinata dal Comune e si svolgerà nell'ex chiesa della Santissima Trinità venerdì 14 dicembre a partire dalle ore 21
IVREA - Autostrada gratis: la proposta al Ministero con 1750 firme
IVREA - Autostrada gratis: la proposta al Ministero con 1750 firme
L'assessore alla mobilità Giuliano Balzola ha consegnato la proposta al viceministro dei trasporti Edoardo Rixi (Lega)
CASTELLAMONTE - Diversamente Castellamonte condanna chi lascia e difende chi resta
CASTELLAMONTE - Diversamente Castellamonte condanna chi lascia e difende chi resta
«Noi continueremo ancora più decisi su questa strada, lavorando più intensamente»
CANAVESE - Da gennaio più flessibilità per gli acquisti dei Comuni
CANAVESE - Da gennaio più flessibilità per gli acquisti dei Comuni
«Un'ennesima iniziativa portata avanti dalla Lega in collaborazione con i tanti sindaci», dice il deputato Giglio Vigna
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore