CASTELLAMONTE - Addio ad Antonio Barengo, ex calciatore della Juventus

| L'esordio in serie A il 18 settembre 1955 allo stadio comunale di Torino: Juventus-Spal 2-2

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Addio ad Antonio Barengo, ex calciatore della Juventus
Si è spento venerdì scorso all'ospedale di Cuorgnè, Antonio Pietro Barengo, 81 anni, originario di Castellamonte ed ex calciatore della Juventus. Ancora oggi è uno dei canavesani con la più significativa carriera di calciatore professionista alle spalle. Barengo iniziò nel settore giovanile della Juventus. Inviato a Monza, in serie B, gioca un discreto torneo, che gli vale l'accesso alla prima squadra della Juventus per la stagione 1955-56. E' un attaccante rapido e pratico che gioca prevalentemente come ala. Per sua sfortuna finisce in una Juventus piena zeppa di fuoriclasse come Viola, Boniperti e Hansen.
 
Chiamato a sostituire Praest non riesce a impressionare e, alla fine della stagione (con la Juventus che chiude con un anonimo nono posto) prende la via di Ancona. Nelle Marche rimane per tre anni e capisce che ormai il grande calcio gli è precluso. Nell'estate del 1959 risale la penisola e si avvicina a casa, a Pinerolo, dove continua per alcune stagioni tra i semiprofessionisti. Chiude la carriera con due presenze in serie A. L'esordio in massima divisione è datato 18 settembre 1955 allo stadio comunale di Torino: Juventus-Spal 2-2. Poi Barengo scenderà in campo anche contro la Triestina in un altro match terminato in parità (1-1). Nino Barengo lascia i figli Luca e Barbara e la sorella Piera. Oggi alle 16 i funerali a Castellamonte.
Dove è successo
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
ATLETICA LEGGERA - L'ex terzino della Rivarolese, Alberto Nardi, convocato in nazionale
ATLETICA LEGGERA - L
Il portacolori dell'Azimut Bertetto Pelazza Atletica Canavesana ha corso la batteria della 4x400 contribuendo alla qualificazione dell’Italia per la finale
MOTORI - Weekend sfortunato per Lorenzo Veglia al Mugello
MOTORI - Weekend sfortunato per Lorenzo Veglia al Mugello
Si è chiusa con un resoconto al di sotto delle aspettative, la parentesi di Campionato Italiano GT del pilota leinicese
PALLAVOLO - Valentina Re dal Canavese alla Serie A
PALLAVOLO - Valentina Re dal Canavese alla Serie A
Valentina Re difenderà i colori della compagine targata Acqua San Bernardo in Serie A2 nel prossimo campionato
TAVAGNASCO - Domenica si corre in montagna la «Santa Maria Maddalena ai piani»
TAVAGNASCO - Domenica si corre in montagna la «Santa Maria Maddalena ai piani»
Edizione numero 66 della corsa Tavagnasco-S.M. Maddalena ai piani – Km verticale - inserita nel progetto «Sport e Resistenza»
CICLISMO - Gran finale per la «Sei giorni di Torino»: due titoli per il canavesano Topatigh
CICLISMO - Gran finale per la «Sei giorni di Torino»: due titoli per il canavesano Topatigh
Sul tracciato sono però emersi i campioni locali, con il canavesano Fabrizio Topatigh che sabato si è aggiudicato un doppio titolo italiano nei nazionali di paraciclismo
CERESOLE REALE - Con la Ultra Sky Marathon, Ceresole sul tetto del mondo
CERESOLE REALE - Con la Ultra Sky Marathon, Ceresole sul tetto del mondo
In una cornice spettacolare atleti e accompagnatori si sono trovati a festeggiare l'ingresso di Ceresole tra le grandi località che ospitano le gare mondiali di corsa in montagna
CERESOLE REALE - Tutto il Canavese brinda al successo della Royal
CERESOLE REALE - Tutto il Canavese brinda al successo della Royal
Un grande successo anche in termini di pubblico che stimola a puntare su questi eventi per la valorizzazione del territorio
CALCIO - L'unione fa la forza: nasce l'Agliè Valle Sacra
CALCIO - L
Presentazione ufficiale, la scorsa settimana, a palazzo civico dove, a fare gli onori di casa, c'era il sindaco Marco Succio
CERESOLE REALE - Vittorie tutte italiane alla Roc Sky Race - 90 FOTO DELLA GARA
CERESOLE REALE - Vittorie tutte italiane alla Roc Sky Race - 90 FOTO DELLA GARA
La Roc Sky Race è la versione corta della Royal (coincidono della prima parte) ed è dedicata alla vetta più alta del versante S del Parco Nazionale del Gran Paradiso, il Roc (4026 metri)
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore