CICLISMO - Venerd́ il «Gran Piemonte»: strade chiuse in oltre 30 Comuni del Canavese

| Il grande ciclismo internazionale torna sul nostro territorio. Oltre 200 corridori da tutto il mondo per una delle classiche italiane

+ Miei preferiti
CICLISMO - Venerd́ il «Gran Piemonte»: strade chiuse in oltre 30 Comuni del Canavese
Venerdì 2 ottobre il grande ciclismo internazionale torna in Canavese per il «Gran Piemonte». Oltre 200 corridori da tutto il mondo per una delle classiche italiane su strada. I primi 110 chilometri del percorso si snodano lungo le strade del Canavese fino a Ivrea, dove inizia la seconda parte con salite e discese abbastanza impegnative che portano al circuito finale di 13,3 chilometri a Ciriè. Dopo Ivrea si affronta la salita di Alice Superiore (7km al 5% di media) e, dopo una breve discesa abbastanza impegnativa, seconda salita a Prascorsano (8km al 4% di media con punte elevate nella prima parte). Seconda discesa impegnativa fino a Rivara e Rocca Canavese, dove la corsa prosegue in leggera discesa e dopo 171,7km a Ciriè per il primo passaggio sulla linea di arrivo. Circuito di 13,3km da percorrere una volta. Rifornimento fisso sulla sp.228 a Piverone (km 87-90).

Le strade interessate dalla corsa chiuderanno indicativamente un'ora prima del passaggio dei ciclisti. Occorre quindi fare molta attenzione, Comune per Comune, alle restrizioni previste per il giorno della corsa, venerdì 2 ottobre. Nella fotogallery trovate tutte le info orarie in merito al passaggio dei corridori. 
 
I Comuni interessati (in ordine di passaggio) sono: San Francesco al Campo (partenza ore 12.05), Rivarossa, Lombardore, San Benigno Canavese, San Giusto Canavese, San Giorgio Canavese, Montalenghe, Candia, Mazzè, Villareggia, Cigliano, Livorno Ferraris, Bianzè, Santhià, Cavaglià, Viverone, Piverone, Palazzo, Bollengo, Ivrea, Banchette, Lessolo, Alice Superiore, Vidracco, Baldissero, Castellamonte, Cuorgnè, San Colombano Belmonte, Prascorsano, Forno Canavese, Rivara, Rocca Canavese, Grosso, Ciriè (arrivo ore 16.30).
Galleria fotografica
CICLISMO - Venerd́ il «Gran Piemonte»: strade chiuse in oltre 30 Comuni del Canavese - immagine 1
CICLISMO - Venerd́ il «Gran Piemonte»: strade chiuse in oltre 30 Comuni del Canavese - immagine 2
CICLISMO - Venerd́ il «Gran Piemonte»: strade chiuse in oltre 30 Comuni del Canavese - immagine 3
CICLISMO - Venerd́ il «Gran Piemonte»: strade chiuse in oltre 30 Comuni del Canavese - immagine 4
CICLISMO - Venerd́ il «Gran Piemonte»: strade chiuse in oltre 30 Comuni del Canavese - immagine 5
CICLISMO - Venerd́ il «Gran Piemonte»: strade chiuse in oltre 30 Comuni del Canavese - immagine 6
Dove è successo
QC Sport
CALCIO - Nessun insulto razzista durante la partita degli Allievi a Castellamonte
CALCIO - Nessun insulto razzista durante la partita degli Allievi a Castellamonte
l Giudice Sportivo del comitato Figc di Aosta, Ezio Garrone, assistito dal rappresentante dell’Aia, Ugo Navillod, non ha preso provvedimenti in ordine al presunto caso di razzismo in campo
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO
Presentato oggi a Torino il GranPiemonte 2017, organizzato da RCS Sport-La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Piemonte, la Federazione Ciclistica Italiana e la Camera di Commercio di Torino
RALLY - Conto alla rovescia per il decimo Memorial Conrero
RALLY - Conto alla rovescia per il decimo Memorial Conrero
Il rally storico avrà il suo epicentro ancora una volta a Ivrea e vivrà la parte agonistica venerd́ 5 e sabato 6 maggio
CASTELLAMONTE - Insulti razzisti sul campo di calcio: ragazzino di 16 anni lascia la partita in lacrime
CASTELLAMONTE - Insulti razzisti sul campo di calcio: ragazzino di 16 anni lascia la partita in lacrime
Sabato scorso un giovane di colore sarebbe stato insultato a Castellamonte, nel corso del match del campionato allievi fascia B. Il ragazzo dopo aver ricevuto degli insulti a sfondo razzista è uscito dal campo piangendo
KARATE – Ad Anagni si fanno onore gli agonisti della Rem Bu Kan Rivarolo Canavese
KARATE – Ad Anagni si fanno onore gli agonisti della Rem Bu Kan Rivarolo Canavese
Un'altra grande soddisfazione per il Karate ski Piemontese, che si concentrerà ora sul prossimo impegno in calendario
IVREA - Il Circolo Scherma Giuseppe Delfino festeggia la doppia promozione
IVREA - Il Circolo Scherma Giuseppe Delfino festeggia la doppia promozione
Per Ivrea è una conferma ad alti livelli in una disciplina, quella della Scherma, che da anni vede il Circolo Delfino fare bene
CALCIO - La Mappanese dice "No al razzismo e alla violenza" - VIDEO
CALCIO - La Mappanese dice "No al razzismo e alla violenza" - VIDEO
Gli striscioni sono stati autorizzati dal presidente della federazione calcio piemontese, Christian Mossino, che ha lodato l'iniziativa
CANOA - La nazionale italiana presentata al castello di Parella - FOTO
CANOA - La nazionale italiana presentata al castello di Parella - FOTO
«La Regione Piemonte ha lavorato con la Federazione per ottenere il centro federale e ci siamo riusciti», ha detto l’assessore regionale allo Sport, Giovanni Maria Ferraris
IVREA - Il Canavese si conferma capitale della canoa - FOTO
IVREA - Il Canavese si conferma capitale della canoa - FOTO
La canoa slalom italiana riparte proprio da Ivrea e dalle tumultuose e impegnative acque della Dora Baltea
CALCIO - Villaretto-Mappanese: nessun insulto razzista in campo
CALCIO - Villaretto-Mappanese: nessun insulto razzista in campo
Il giudice sportivo, letto il referto dell'arbitro, conferma che all'interno del campo non si sono verificati episodi di razzismo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore