GIRO D'ITALIA - Doppia tappa in Canavese: quanto costa e (soprattutto) chi paga?

| Notevole l'impegno economico per portare il Giro a Rivarolo e Aglič

+ Miei preferiti
GIRO DITALIA - Doppia tappa in Canavese: quanto costa e (soprattutto) chi paga?
23 e 24 maggio: segnare sul calendario. Il Giro d'Italia torna in Canavese. Doppia tappa: Fossano-Rivarolo (il 23). Agliè-Oropa (il 24). Vetrina per il territorio, spot turistico per il Canavese, occasione unica per finire in mondovisione. Ma quanto costa il Giro? Inutile dire che, a Rivarolo quanto ad Agliè, l'argomento è destinato a far discutere. Anche perchè si avvicinano, in entrambi i Comuni, le elezioni amministrative.

Il Comune di Rivarolo, ad esempio, ha messo a bilancio 136 mila euro per onorare l'impegno con Rcs Sport, l'azienda che organizza la corsa in rosa. Di questi, 100 mila dal previsto recupero dell'evasione (sanzioni e cartelle esattoriali non ancora incassate). Come da accordi, 60 mila li risarcirà (salvo imprevisti) la Regione. E il resto? Lo abbiamo chiesto ad Alberto Rostagno e al comitato promotore delle tappe canavesane.

Quanto costa ospitare l'arrivo del Giro a Rivarolo e la ripartenza ad Agliè? «Il contratto è esclusivo tra Rcs-Gazzetta dello Sport, organizzatore del Giro d'Italia, e il comune sede di tappa (partenza e arrivo). Alla firma del contratto non sono ammessi altri enti o comitati. Questi, in un secondo tempo, in base agli accordi intercorsi, concorreranno alle spese. L'arrivo di tappa a Rivarolo costa circa 120 mila euro. Il Comune ha aperto un capitolo di spesa per una cifra che comprende anche l'iva. Ma sono soldi che il Comune non spenderà, al massimo li anticiperà. Il 50-60% verrà rimborsato dalla Regione, la cifra rimanente verrà recuperata attraverso le sponsorizzazioni che il comitato organizzatore sta raccogliendo attraverso un ente sportivo, cui ha dato specifico mandato. Stesso discorso vale per il Comune di Agliè, con la differenza che trattandosi di località di partenza e non di arrivo, la somma richiesta da RCS è ridotta ad un terzo (circa 40 mila euro). Rimborsati sempre da regione e sponsor. 
 
Alla fine quanto costa al Comune di Agliè e quanto al Comune di Rivarolo, ovvero ai cittaddini residenti? «Costerà pochissimo, in relazione al grande evento mondiale che i due Comuni si sono assicurati. Fermo restando che la cifra stanziata a bilancio dai comuni verrà rimborsata, i Comuni si faranno carico a proprie spese di abbellire le città e renderle dignitose agli sguardi del mondo intero. Il comitato organizzatore si è impegnato a rimborsare ciò che il Comune anticiperà ad Rcs. Anche le modifiche agli spartitraffico richieste dall'organizzazione del Giro saranno realizzate con delle sponsorizzazioni». 
 
In quanto è stimata la ricaduta economica sul territorio? «Il giro d'Italia è il sesto evento mediatico a livello mondiale, il primo evento sportivo in Italia. Ogni tappa è trasmessa in mondovisione da 170 televisioni. Non solo le città sedi di partenza e di arrivo di tappa godono di popolarità e vengono evidenziate in tutto il mondo, ma tutti i comuni attraversati dalla corsa rosa subiscono un grande ritorno d'immagine. Sono previsti per un arrivo di tappa dai 30.000 ai 50.000 spettattori, se solo ognuno di essi spendesse 3 euro per acquistare un panino e una bibita, lascerebbe, fin da subito, circa 150 mila euro in città. Il 25/30% di questi turisti, entro due anni, ritorna  a visitare le città sedi di tappa (statistica RCS 2011) in modo più approfondito. Gli alberghi canavesani e quasi tutti quelli del circondario (biellese compreso) sono già al completo da tempo, nei giorni del 23 e 24 maggio prossimi. L'impatto economico (dati 2012 di RCS) è impressionante: 110 milioni di euro generati dal passaggio del Giro nelle città di tappa».
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
CANOA - Mondiali Junior e Under 23 a Ivrea: subito tre medaglie per l'Italia
CANOA - Mondiali Junior e Under 23 a Ivrea: subito tre medaglie per l
Assegnati i titoli di Campione del Mondo a squadre nelle discipline previste di K1 men, K1 women, C1 men, C1 women, Junior e Under 23
CICLISMO - I Campionati italiani giovanili al Velodromo Francone
CICLISMO - I Campionati italiani giovanili al Velodromo Francone
Un'opportunitą turistica e di vero rilancio per l'unico impianto di ciclismo su pista presente nel Nord ovest italiano
MOTORI - Weekend in ombra per Lorenzo Veglia al Mugello
MOTORI - Weekend in ombra per Lorenzo Veglia al Mugello
Al di sotto delle aspettative della vigilia la parentesi toscana di Campionato Italiano Gran Turismo per il pilota di Leini
MONGOL RALLY - Il team «Eeeh Ma Il Pandone» supera il confine - FOTO
MONGOL RALLY - Il team «Eeeh Ma Il Pandone» supera il confine - FOTO
Il team «Eeeh Ma Il Pandone», partito dal Canavese sabato mattina destinazione Mongolia per il Mongol Rally sta procedendo nella prima parte del viaggio
CICLISMO - Da Cuorgnč al Nivolet con il fan club di Egan Bernal
CICLISMO - Da Cuorgnč al Nivolet con il fan club di Egan Bernal
Si chiama «Sulle strade di Egan Bernal in cima al Gran Paradiso dove osano i grandi scalatori», la pedalata spontanea da Cuorgnč al Colle del Nivolet che si terrą sabato 21 luglio
CANOA - Sarą ancora una volta ribalta internazionale per Ivrea e il Canavese
CANOA - Sarą ancora una volta ribalta internazionale per Ivrea e il Canavese
Dal 17 al 22 luglio con i Campionati del Mondo Junior e Under 23 di Canoa Slalom, manifestazione dell'International Canoe Federation (ICF)
CASELLE - Un aeroporto blindato per l'arrivo di Cristiano Ronaldo
CASELLE - Un aeroporto blindato per l
Non ci sarą alcun bagno di folla per Cristiano Ronaldo in arrivo a Torino. Nemmeno all'aeroporto Sandro Pertini di Caselle
MOTORI - Lorenzo Veglia al Mugello per il tricolore Gran Turismo
MOTORI - Lorenzo Veglia al Mugello per il tricolore Gran Turismo
Il pilota di Leini atteso nel weekend sull'asfalto dell'autodromo fiorentino al "giro di boa" del Campionato Italiano GT
PARACICLISMO - Livio Raggino campione italiano: il tricolore sbarca a Rivarolo Canavese
PARACICLISMO - Livio Raggino campione italiano: il tricolore sbarca a Rivarolo Canavese
Il pubblico numeroso e ormai affezionato a questa splendida coppia composta da papą e figlio speciali ha respirato l'orgoglio azzurro tra tanti campioni olimpici e del mondo. Un altro successo per il mitico Raggino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore