rally-tutto-pronto-per-il-memorial-conrero-tre-prove-speciali-da-sogno-7571
RALLY - Tutto pronto per il Memorial Conrero: tre prove speciali da sogno

RALLY - Tutto pronto per il Memorial Conrero: tre prove speciali da sogno

| Lessolo, Prascorsano e Vialfrè attendono le vetture che hanno fatto la storia del rally

+ Miei preferiti
RALLY - Tutto pronto per il Memorial Conrero: tre prove speciali da sogno
Domani mattina alle 8,01 prenderà il via la sfida con il cronometro. Lessolo, Prascorsano e Vialfrè attendono le vetture che hanno fatto la storia del rally. Porsche, Lancia 037, Lancia Delta, Opel Kadett GT/E e tante altre vetture pronte a sfrecciare sulle speciali canavesane. A Burolo i riordini e l’arrivo alle 20,37. E' il riassunto del Memorial Conrero che torna protagonista sulle strade del Canavese.
 
Tre le prove speciali da affrontare tre volte:
P.S. 1-4-7 “Lessolo-Alice-Pecco” ( ore 8,48; 13,10; 17,32 )
Partenza prima dell’abitato di Lessolo con subito alcuni passaggi spettacolari. Tre inversioni a breve distanza su sede stradale medio-larga e ottima visibilità per il pubblico. Si prosegue sulla Strada Provinciale per Alice Superiore già teatro di epiche battaglie. Parte centrale medio veloce e con alcuni tornanti. Arrivati nel teritorio del Comune di Alice Superiore dopo due tornanti consecutivi segue un tratto pianeggiante misto veloce che porta alla spettacolare inversione del lago di Alice. Seguono un tratto in salita e un tratto pianeggiante molto veloci. Dopo questo tratto si giunge in Pecco dove prima del fine prova in velocità ci sono due belle inversioni.
ACCESSI: la Prova Speciale prevede accessi a Lessolo, al lago di Alice, a Pecco.
ZONE CONSIGLIATE: la zona della partenza a Lessolo, dove subito dopo lo start il passaggio nel centro abitato è caratterizzato da più punti spettacolari vicini tra loro. L’inversione del lago di alice. La zona di fine prova a Pecco con 2 inversioni.
 
P.S. 2-5-8 “Prascorsano”  (ore 9,57; 14,19; 18,41)
Partenza subito dopo l’abitato di Canischio. Primo tratto in piano, seguito da una salita che dopo un paio di tornanti diventa molto veloce fino allo scollinamento in località Carella. Da qui inversione e un tratto impegnativo in discesa con sede stradale media. Segue l’innesto sulla S.P. 42, la “mille curve” che è caratterizzato da un tratto in piano largo e veloce dove contano molto le traiettorie. Arrivati a Pratiglione si scende e si prosegue nella parte centrale della PS caratterizzato da una alternanza di tratti in discesa ed in salita molto tecnici. Segue un tratto veloce pianeggiante che introduce alla discesa verso località Valtorta. Dopo la discesa, inversione seguita da un tratto pianeggiante che porta all’inversione del “ponticello”. Da qui l’ultimo tratto di PS è in salita verso località Comunie di Prascorsano dove è previsto il fine prova. Partenza in località Comunie a Prascorsano. Prima parte in discesa fino ad arrivare all’inversione del “ponticello“ nel Comune
ACCESSI: la Prova Speciale è caratterizzata da molti accessi intermedi. Per accedere ad inizio prova è necessario percorre un tratto a piedi in quanto non vi sono parcheggi e la sede stradale è stretta. Per accedere a fine prova è necessario percorre un tratto a piedi in quanto non vi sono parcheggi e la sede stradale è stretta.
ZONE CONSIGLIATE: Il percorso si snoda tra tanti tornanti e inversioni. Da tutti i punti di accesso è possibile raggiungere passaggi spettacolari. In particolare consigliamo: lo scollinamento in loc. Carella raggiungibile da Prascorsano (tramite la strada a destra subito dopo la piazza del Comune, via Cerialdo) dove da una posizione rialzata tra bellissimi prati è possibile vedere lo scollinamento, un tornante in discesa e una inversione in discesa; il bivio in paese a Pratiglione dova da un tratto veloce c’è un innesto in discesa su una strada più stretta; la parte finale a loc. Comunie di Prascorsano dove con 5-10 minuti a piedi dal fine ps è possibile vedere alcuni tornanti in salita.
 
P.S. 3-6-9 “Vialfrè” ( ore 11,11; 15,33; 19,55)
Partenza in salita da Loc. San Grato di Agliè con una prima parte di misto veloce e sede stradale media. Subito scollinamento verso Vialfrè che via via diventa più veloce. Dopo una serie di curve più strette si giunge in Vialfrè con una bella curva su dosso. Si prosegue su strada più larga in discesa per arrivare al punto più spettacolare della prova. Staccata in discesa e inversione a sinistra in salita. Breve tratto in salita con nuovo restringimento della sede stradale e poi nuovo scollinamento. La parte finale si snoda tra alcune curve ad angolo e brevi rettilinei su strada pianeggiante.
ACCESSI: la Prova Speciale è caratterizzata da alcuni accessi, all’inizio, a metà, ed a fine prova.
ZONE CONSIGLIATE: I punti più spettacolari si trovano vicino al centro abitato di Vialfrè, e sono raggiungibili da San Martino Canavese e da Cuceglio. Uno scollinamento in curva ed una bella inversione a breve distanza da poter vedere in zone sicure.
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
GIRO D'ITALIA - A Cuorgnè nasce il «GiroFigu» per coltivare la passione delle figurine Panini
GIRO D
«L'obiettivo è contribuire a far crescere questa voglia di Giro d'Italia in Canavese, ed insieme alla parte virtuale organizzeremo dei momenti fisici di scambio delle figurine»
CALCIO A 5 SERIE A2 - L84 sconfitta: tutto all'ultima giornata per i playoff
CALCIO A 5 SERIE A2 - L84 sconfitta: tutto all
Padova vince il campionato con un turno d'anticipo. I volpianesi dovranno giocarsi i playoff all'ultima giornata della stagione
CALCIO SERIE D - Il Borgaro espugna Casale ma ora serve un miracolo
CALCIO SERIE D - Il Borgaro espugna Casale ma ora serve un miracolo
A due giornate dal termine del campionato la formazione di Russo rischia di rimanere comunque fuori dagli eventuali spareggi
RALLY - Il pilota canavesano Fabrizio Pardi in grande spolvero al Rally di Sanremo
RALLY - Il pilota canavesano Fabrizio Pardi in grande spolvero al Rally di Sanremo
Fabrizio Pardi e Veronica Lertora si aggiudicano la classe 1300 ed il secondo posto assoluto del Primo Raggruppamento al Rally di Sanremo
ATLETICA LEGGERA - Ottimi risultati per la Podistica Bairese ai regionali giovanili di staffette
ATLETICA LEGGERA - Ottimi risultati per la Podistica Bairese ai regionali giovanili di staffette
I ragazzi della squadra Canavese 2005 - Podistica Bairese si allenano a Rivarolo e sono capitanati dall'allenatrice Manuela Enrietto e dal presidente Silvano Madlena
BASKET - Serie C Silver, Chivasso vince e chiude la stagione regolare al terzo posto
BASKET - Serie C Silver, Chivasso vince e chiude la stagione regolare al terzo posto
Con questo successo la formazione chivassese conquista il terzo posto della classifica che vale i play off col fattore campo a favore. Play off che la vedranno opporsi a Ginnastica Torino
ATLETICA LEGGERA - Sofia Cancila si è aggiudicata il titolo piemontese
ATLETICA LEGGERA - Sofia Cancila si è aggiudicata il titolo piemontese
Stefano Demo si è piazzato al secondo posto nella prima prova del Grand Prix Fidal Piemonte di prove multiple disputato a Borgaretto
GIRO D'ITALIA - L'opera di Ugo Nespolo celebra la tappa Pinerolo-Ceresole
GIRO D
Lo scorso venerdì al Polo Museale di Cuorgnè, in Manifattura, si è tenuta una presentazione delle realizzazioni culturali che accompagneranno l’appuntamento della tappa del Giro d'Italia
RIVAROLO - Pedalare in sicurezza con Paola Gianotti e i ragazzi delle scuole - FOTO
RIVAROLO - Pedalare in sicurezza con Paola Gianotti e i ragazzi delle scuole - FOTO
L'incontro è stato promosso dal comitato Tappa di Ceresole del Giro d'Italia ed è stato inserito tra le manifestazioni collaterali della corsa in rosa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore