Martedì 18 dicembre, al Ciac di Ivrea, si terrà l'ottavo appuntamento con «A cena con la Stella», un ciclo di serate di alta cucina formativa. Il format è stato fortemente voluto dal Ciac per offrire agli allievi del terzo anno di cucina e sala della Scuola Alberghiera un'occasione per mettersi alla prova, sotto la guida di uno chef stellato.

Lo Chef protagonista di questa edizione è il giovanissimo Gabriele Boffa, classe 1987, di Diano D'Alba che ha appena ricevuto la stella Michelin. Una formazione alberghiera la sua che lo ha portato dapprima nelle cucine del Ristorante Guido con Ugo Alciati e Savino Mongelli, poi a Rivoli, al Combal Zero di Davide Scabin e a Piazza Duomo di Enrico Crippa. Dopo una vasta esperienza internazionale in ristoranti bi e tristellati in Spagna, Francia, Brasile e Messico, Gabriele approda alla Locanda del Sant'Uffizio grazie ad Enrico Bartolini, lo Chef più stellato d'Italia.

«Gli eventi del C.IA.C. - dice Per Mario Viano, Direttore Generale - stanno ormai diventando appuntamenti ricercati per i quali c'è sempre più la corsa alla prenotazione. Anche quest'anno prevediamo tre serate di alta cucina formativa e possiamo anticipare che le prossime cene stellate si terranno in primavera». (G.g.)

Galleria fotografica

Articoli correlati