BORGARO TORINESE - Un premio straordinario di mille euro per tutti i dipendenti e i collaboratori in forza, già lo scorso anno, al Gruppo Intergea: l’erogazione straordinaria è stata decisa dal management del Gruppo come premio a ciascuno per aver contribuito alla realizzazione degli obiettivi di business 2021.

«Con questa iniziativa vogliamo condividere i successi raggiunti con tutte le persone che in azienda, nonostante un anno molto problematico, non si sono mai tirate indietro e hanno offerto un contributo determinante al risultato del Gruppo – spiega Alberto Di Tanno, presidente e amministratore delegato del Gruppo Intergea – in un contesto socio-economico in cui il costo delle materie prime è ai massimi termini e l’inflazione continua a salire, ci auguriamo che questo gesto possa essere di sostegno per i nostri lavoratori. Un piccolo contributo che mette al centro le risorse umane, cioè il primo valore aziendale».

Sia i dipendenti, sia i collaboratori del reparto commerciale delle società controllate, beneficeranno di un riconoscimento extra di 1000 euro in busta paga, quale ringraziamento per il fondamentale apporto dato e a sostegno del difficile momento economico. 

Il gruppo, nato nel 2003 a Torino, in breve si colloca tra i leader nazionali nel settore della distribuzione automotive e differenzia le proprie attività in altri settori, in particolare nei servizi. Nel 2008 Alberto Di Tanno, azionista di maggioranza di Intergea, ha dato vita a Nobis Compagnia di Assicurazioni. L'impegno di Intergea si è poi allargato nello sviluppo di servizi e negli investimenti nel settore immobiliare.

Galleria fotografica

Articoli correlati