Sono gravi le condizioni di vita di un uomo di Salassa di 54 anni che ieri sera, intorno alle 23, ha perso il controllo della propria Alfa Romeo Giulietta finendo contro il muro di una casa a Bosconero, nei pressi della stazione ferroviaria. L'uomo è stato probabilmente colto da un malore e non è riuscito a controllare la vettura che si è schiantata contro una colonnina del gas, abbattendola.

Alcuni residenti della zona hanno sentito il rumore provocato dallo schianto e sono scesi in strada chiamando i soccorsi. Il personale del 118 ha stabilizzato le condizioni del ferito prima del trasporto d'urgenza al Giovanni Bosco di Torino. Per il momento il 54enne è ricoverato in prognosi riservata. I vigili del fuoco di Bosconero si sono occupati della messa in sicurezza del veicolo coinvolto nello schianto. La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri della compagnia di Chivasso. Non risultano altri mezzi coinvolti nell'incidente stradale.

I tecnici Italgas hanno poi lavorato per alcune ore nella notte per ripristinare la colonnina abbattuta e per evitare pericolose fughe.

Galleria fotografica

Articoli correlati