Ancora nessuna traccia di Constantin Bercea, 49 anni (nella foto), gestore insieme alla moglie dell'unico bar e negozio di alimentare di Lugnacco, paese nel cuore della Valchiusella. Le ricerche, iniziate questa mattina dopo la denuncia della moglie, hanno fin qui dato esito negativo. L'uomo risulta scomparso da domenica sera quando, dopo un passaggio al pronto soccorso dell'ospedale di Ivrea, è come svanito nel nulla.
 
Di sicuro si sa che domenica pomeriggio, Constantin Bercea ha assistito al carnevale di Ivrea e, in particolar modo, alla prima giornata della battaglia delle arance. Poi, in serata, è stato accompagnato al pronto soccorso per un controllo. Una volta dimesso è scomparso. Non ha nemmeno chiamato a casa per avvertire di eventuali ritardi nel suo rientro in Valchiusella. A Lugnacco lo stanno cercando carabinieri, volontari Aib e protezione civile.
 
Le ricerche, in queste ore, sono state estese anche alla zona di Ivrea e ai Comuni limitrofi della Valchiusella dal momento che non ci sono tracce dalle quali partire. La moglie si è rivolta questa mattina ai carabinieri di Vico Canavese presentando una denuncia di scomparsa. 
 
In caso di avvistamenti o di notizie sull'uomo è possibile rivolgersi ai carabinieri della compagnia di Ivrea chiamando il 112.

Galleria fotografica

Articoli correlati