Con l'avvicinarsi delle festività pasquali aumentano i controlli dei carabinieri della compagnia di Ivrea per contrastare l’abuso di alcolici e l’uso di sostanze stupefacenti soprattutto tra i giovani. Nelle ultime due settimane a Ivrea, Rivarolo Canavese, Cuorgnè e Castellamonte, sulle strade vicine ai luoghi della movida, dodici persone, di età compresa tra i 21 e i 60 anni, sono state denunciate per guida in stato di ebbrezza.
 
Nel corso dei controlli, a Cuorgnè, un 34enne è stato denunciato per guida senza patente. Tra Rivarolo Canavese, Salassa, Feletto, Settimo Vittone e Burolo, altre sei persone sono state denunciate in stato di libertà per porto di oggetti atti ad offendere. Nelle loro autovetture i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato vari coltelli a serramanico, mazze da baseball, piedi di porco, coltelli da cucina e trancia cavi, tutti portati senza giustificato motivo.

Galleria fotografica

Articoli correlati