Cresce l’offerta voli su Napoli dall’aeroporto di Caselle nella stagione estiva 2020. Dal prossimo 29 marzo ci sarà, infatti, un deciso potenziamento dell’offerta per la destinazione campana rispetto all’estate 2019, in particolare grazie al raddoppio dei voli nel 2020 messo in campo da easyJet. Tre le compagnie aeree che operano nella summer la tratta Torino-Napoli: oltre a easyJet, anche Volotea e Blue Air. Nel complesso l’offerta da Torino aumenta del +27% in termini di voli e del +54% per quanto riguarda i posti in vendita immessi sul mercato.
 
Questa l’offerta nel dettaglio distinta per singolo vettore: EasyJet: la compagnia nell’estate 2019 operava 6 frequenze settimanali, mentre nella summer 2020 aggiunge 7 frequenze, per un totale di 13 collegamenti a settimana: due i voli giornalieri operati tutti i giorni, tranne il sabato, servito con una frequenza. L’aumento di posti in vendita nella stagione estiva 2020 raddoppia (+107%) rispetto al 2019, superando i 104mila (per un totale di quasi 54mila posti volo aggiuntivi su tutto il periodo).
 
Volotea: il vettore nel 2020 offre 6 voli a settimana, con operatività tutti i giorni, eccetto il sabato; i posti volo in vendita sono quasi 40mila in tutto il periodo estivo (per un totale di oltre 7.700 posti volo aggiuntivi) e l’aumento dei voli nel 2020 è pari a +13% sul 2019.
 
Blue Air: la compagnia nella stagione estiva 2020 propone un totale di 8 frequenze settimanali così distribuite: un volo al giorno, eccetto il sabato, e due voli giornalieri di mercoledì e giovedì. Ad agosto le frequenze saranno 3 a settimana. L’offerta posti complessiva supera le 78mila unità, con un’offerta aggiuntiva di 16.200 posti in più nel 2020.

Galleria fotografica

Articoli correlati