CASTELLAMONTE - Ha destato grande commozione e profondo cordoglio nella città della ceramica la notizia della scomparsa di Salvatore Giuseppe Bianco. Un malore fatale, improvviso come un fulmine a ciel sereno, si è portato via il 51enne castellamontese, che era molto conosciuto e ben voluto da tutti.

In queste ore di doloroso lutto, in tanti hanno ricordato sui social con affetto quel «ragazzone» alto, estroverso, appassionato di sport e sempre gioviale e gentile: «Vogliamo ricordati così ,sempre dolce ed educato. Quello che ti distingueva dagli altri era la tua non volgarità e il non opportunismo. Sei e sarai per noi Salvatore, quello bello e educato. Il destino è stato ingiusto e crudele, ma andrai incontro a persone molto speciali che anche loro come te non meritavano di andar via così in fretta...».

Salvatore Bianco lascia la mamma Santa e il papà Francesco e la sorella Teresita. I funerali del 51enne si terranno oggi, martedì 22 febbraio 2022, a Castellamonte, alle 15 nella chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo.

 

Galleria fotografica

Articoli correlati