CHIVASSO - I carabinieri della compagnia di Chivasso hanno arrestato un cittadino romeno di Vercelli che si è reso responsabile di una tentata rapina a bordo di un treno della linea convenzionale Torino-Milano. L’uomo, mentre si trovava sul convoglio diretto a Vercelli per rientrare a casa dal lavoro, sotto l’effetto dell’alcol, ha aggredito un altro passeggero cercando di rubargli il telefono cellulare. La vittima ha però prontamente reagito riuscendo a chiamare i soccorsi. Quando il treno è arrivato alla stazione di Chivasso, l'autore della tentata rapina ha cercato di scendere dal convoglio ma ha trovato i carabinieri, rapidamente accorsi stazione, che lo hanno subito identificato e bloccato.

Galleria fotografica

Articoli correlati