I carabinieri di Settimo Vittone hanno denunciato a piede libero alla procura di Ivrea per furto aggravato un 44enne, già noto alle forze dell’ordine, che venerdì scorso ha asportato da un supermercato di Pavone Canavese 26 confezioni di lamette da barba per un valore complessivo di 368 euro.

L'uomo è stato però sorpreso dal personale della sicurezza interna che lo ha seguito fino a quando non ha oltrepassato la barriera delle casse senza pagare. A quel punto è stato bloccato e immediatamente dopo identificato dai militari intervenuti sul posto. I carabinieri hanno recuperato e restituito la refurtiva ai responsabili del centro commerciale.

Galleria fotografica

Articoli correlati