Caccia alla banda dell'Alfa Giulietta in diversi Comuni dell'alto Canavese. Dopo alcuni furti messi a segno nella zona di Corio e Rocca, l'altra mattina l'auto sospetta, con quattro persone a bordo, è stata notata a Rivara, nella zona di via Bussi. Pare che i malviventi, intorno alle 11 del mattino, abbiano anche cercato di entrare all'interno di un'abitazione ma sono stati sorpresi dalla proprietaria che, con grande coraggio, li ha messi in fuga.

La donna è uscita a controllare quando ha sentito dei rumori sospetti davanti all'abitazione. Proprio in quel momento i malviventi stavano per superare il cancello. Alla vista della donna sono immediatamente scappati. Subito dopo una chiamata al 112 ha allertato i carabinieri.

Diverse gazzelle dell'Arma si sono portate in zona ma la banda, evidentemente abile sulle strade della zona, è riuscita a dileguarsi. Le indagini dei carabinieri di Rivara sono al momento in corso. Non è escluso possa trattarsi di un gruppo di malviventi della zona, autore già di diverse razzie in molti Comuni canavesani.

Galleria fotografica

Articoli correlati