Paura questa mattina in corso Torino a Rivarolo Canavese. Poco prima di mezzogiorno una ragazza di 34 anni, all'ottavo mese di gravidanza, è stata investita sulle strisce pedonali mentre stava attraversando la strada. L'investitore, un 81enne di Valperga, al volante di una Fiat Panda, ha subito arrestato la corsa del veicolo per prestare soccorso alla giovane. Per fortuna le sue condizioni non sono gravi: cadendo a terra, però, la 34enne, che è residente in città, si è ferita ad un braccio. 
 
E' stata immediatamente soccorsa dal personale del 118 e successivamente trasportata in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale di Ivrea. Le sue condizioni non desterebbero particolari preoccupazioni ma visto che è entrata nell'ultimo periodo della gravidanza i medici hanno preferito portarla in ospedale per precauzione. Illeso il conducente della vettura. 
 
La dinamica dell'investimento è al vaglio degli agenti della polizia locale di Rivarolo Canavese, prontamente intervenuti sul posto insieme al personale del 118. Per fortuna l'81enne stava procedendo a velocità ridotta quando è piombato sulle strisce con la sua Fiat Panda subito dopo la rotonda all'incrocio con viale Berone: l'urto è stato quindi non troppo violento. 

Galleria fotografica

Articoli correlati