«Il viadotto della strada provinciale 460 in località Gallenca, tra Valperga e Cuorgnè, da due anni è costantemente monitorato dai tecnici della Viabilità metropolitana. I segni di ammaloramento, oggetto delle fotografie di alcuni cittadini inviate alla stampa locale, al momento non destano particolari preoccupazioni, perché non si registra la presenza di crepe nella struttura e non si ha evidenza di un peggioramento nell’ultimo periodo».

Il consigliere delegato alle infrastrutture e ai lavori pubblici della Città metropolitana di Torino, Antonino Iaria, tranquillizza la popolazione locale e gli utenti della strada e aggiunge che è in fase di aggiudicazione e partirà nelle prossime settimane l’intervento di risanamento del viadotto di Gallenca, grazie al quale saranno rimessi a posto il pulvino (la trave orizzontale che sostiene la carreggiata) e i pilastri, con la sostituzione o l’integrazione delle armature e l’eliminazione delle colature d’acqua.

La segnalazione era stata riportata proprio da QC ieri, su segnalazione di alcuni lettori che hanno corredato l'allarme con le foto che trovate qui sotto nella fotogallery.

Galleria fotografica

Articoli correlati