VOLPIANO - Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute questa mattina a Volpiano, in via Brandizzo,  all'Amiat Tbd, un'azienda che tratta lo smaltimento di rifiuti elettronici per un incendio. Il rogo si é sviluppato, per cause in corso d'accertamento, nel cortile esterno vicino a due capannoni.

L'allarme è scattato intorno alle 5. I vigili del fuoco sono attualmente ancora al lavoro per domare le fiamme e attenuare la densa nube di fumo nero sprigionatasi dalla combustione e ben visibile ad occhio nudo anche da diversi chilometri di distanza dalla ditta. 

Le operazioni di spegnimento delle fiamme andranno avanti per tutta la mattinata. Sul posto, insieme agli agenti di Polizia locale e al sindaco di Volpiano, Gianni Panichelli, sono intervenuti i tecnici di Arpa Piemonte per i rilievi e controlli ambientali del caso. Accertamenti in corso sui motivi scatenanti l'incendio da parte dei militari dell'Arma della compagnia di Chivasso. 

Galleria fotografica

Articoli correlati