Con il termine “rivalsa” si definisce il diritto delle assicurazioni specificato in polizza. Se l'assicurazione si avvale di questo diritto, dopo aver risarcito il danno causato dal proprio assicurato, riceve da quest'ultimo un rimborso.

L’assicurazione può prevedere delle “limitazioni” di rivalsa per alcuni casi specifici, in modo particolare per la guida in stato di ebbrezza e per la sottoscrizioni della guida esperta/esclusiva.

La limitazione della rivalsa permetterà alla compagnia di intervenire nel risarcimento solo oltre una certa cifra, al di sotto della quale sarà l’assicurato a coprire i danni. In caso di accettazione della rinuncia da parte della compagnia assicuratrice, l’assicurato non sarà chiamato a coprire i danni.

Visionate il video per tutte le informazioni!

Dal blog di Giancarlo Giovannini
Agenzia Giovannini & Bevilacqua
Tel. 0124/29258
 

Galleria fotografica

Articoli correlati