IVREA - «Solo autobus elettrici nella città patrimonio dell'Unesco»

| E' la proposta che Cgil, Cisl e Uil hanno presentato ai sindaci di Ivrea e della conurbazione che comprende altri sedici Comuni

+ Miei preferiti
IVREA - «Solo autobus elettrici nella città patrimonio dellUnesco»
Solo autobus elettrici ad Ivrea e nei Comuni della conurbazione: Albiano, Banchette, Bollengo, Borgofranco, Burolo, Cascinette, Chiaverano, Colleretto Giacosa, Fiorano Canavese, Ivrea, Lessolo, Loranzè, Montalto Dora, Pavone Canavese, Quassolo, Salerano Canavese e Samone. E' la proposta che Cgil, Cisl e Uil hanno presentato ai sindaci dei Comuni interessati. L'obiettivo è arrivare il prima possibile alla sostituzione degli attuali bus che garantisono le sei linee della zona. Bus vecchi e inquinanti per i quali si spendono, ogni anno, 30 mila euro (a testa) per le manutenzioni. Giornalmente vengono effettuate 340 corse suddivise tra le linee con inizio servizio alle 05.10 e termine alle 20.40. Il servizio, gestito da Gtt, scadrà nel 2019 ma è possibile che la Regione Piemonte opti per una proroga di due anni.

Per questo i sindacati hanno chiesto ai Comuni di farsi parte attiva del progetto. «Il servizio di trasporto pubblico insito nella conurbazione si presterebbe per le sue dimensioni e caratteristiche a diventare la prima zona piemontese con un trasporto urbano/suburbano completamente elettrico - spiegano i sindacati - attraverso l'accesso ai bandi nazionali, regionali ed europei sarebbe possibile attivare  un progetto che preveda la totale sostituzione degli autobus esistenti, con l'introduzione di veicoli totalmente elettrici di ultima generazione, che grazie alla realizzazione di annesse strutture fotovoltaiche permettano l'abbattimento dei consumi e delle emissioni di anidride carbonica e polveri sottili».

Nel medesimo progetto sarebbe necessaria una rivisitazione degli orari ritornando ad un cadenzamento con orario fisso e un'estensione del servizio dal lunedì al venerdì anche in fascia serale in coincidenza con l'arrivo dei treni della linea Torino-Aosta e Ivrea-Novara. «Riassumendo a grandi linee - aggiungono da Cgil, Cisl e Uil - il progetto prevede la realizzazione delle infrastrutture necessarie alla gestione di un parco autobus rinnovato, che proietti il sito Unesco di Ivrea verso verso il futuro con l'obbiettivo primario di una mobilità sostenibile che tenda a coniugare l'obbiettivo dell'efficientamento del servizio, con una politica di emissioni zero».

Oggi il parco autobus circolante sul servizio urbano di Ivrea è tra i più vecchi in Piemonte con una media di 18,5 anni di attività. Passare all'elettrico potrebbe essere una grande occasione per rinnovare un servizio unico nel suo genere.

Politica
INGRIA - Con Sestriere insieme per il futuro della Montagna Piemontese
INGRIA - Con Sestriere insieme per il futuro della Montagna Piemontese
«Due Comuni apparentemente diversi, una grande passione in comune: le nostre montagne», dice il consigliere Cane
IVREA - Al Giacosa la tradizionale «Festa delle Nozze d'oro»
IVREA - Al Giacosa la tradizionale «Festa delle Nozze d
La cerimonia, dedicata quest'anno alle coppie che si sono sposate nell'anno 1969, è diventata una piacevole consuetudine
VOLPIANO - Il Pd: «Basta parole, ora lavoriamo insieme per Comital»
VOLPIANO - Il Pd: «Basta parole, ora lavoriamo insieme per Comital»
«Non basta, come ha fatto l'assessore Chiorino – dicono Gallo e Valle – dire che chi investe in Italia deve rispettare le regole»
LEINI - Continua la battaglia del Movimento 5 Stelle su Soget
LEINI - Continua la battaglia del Movimento 5 Stelle su Soget
«Mi dispiace - dice Silvia Cossu - sia stata rinnovata la convenzione con una società con trascorsi giudiziari e rinvii a giudizio»
IVREA - Medici dalla Cina per visitare la medicina nucleare dell'ospedale
IVREA - Medici dalla Cina per visitare la medicina nucleare dell
«E' testimonianza dell'elevata professionalità e dell'alto livello delle tecnologie presenti nei nostri presidi ospedalieri»
RIVAROLO - «Io rispetto il ciclista»: taglio del nastro per i cartelli stradali che sensibilizzano gli automobilisti alla sicurezza di chi va in bici
RIVAROLO - «Io rispetto il ciclista»: taglio del nastro per i cartelli stradali che sensibilizzano gli automobilisti alla sicurezza di chi va in bici
Distanza di sicurezza obbligatoria tra veicoli e bici: l'atleta eporediese Paola Gianotti inaugurerà i nuovi cartelli stradali. Nel 2017 si sono registrati 17521 incidenti che hanno visto coinvolti mezzi a motori e ciclisti, con 254 morti
CULTURA - Tutto il Canavese a Cracovia con la mostra «Memoria Viva»
CULTURA - Tutto il Canavese a Cracovia con la mostra «Memoria Viva»
Made in Canavese grande protagonista alla "Mostra della Memoria storica e culturale del Canavese” per promuovere le eccellenze del territorio
RIVAROLO - Consiglio dei ragazzi: il nuovo sindaco è di Argentera - FOTO e VIDEO
RIVAROLO - Consiglio dei ragazzi: il nuovo sindaco è di Argentera - FOTO e VIDEO
Per la prima volta il sindaco eletto arriva dalla scuola della frazione Argentera: si chiama Chiara Leone e frequenta la quinta
CUORGNE' - Crescono gli iscritti, è salvo l'asilo nido «Gli Sbirulini»
CUORGNE
«Un risultato non inaspettato che deriva da un progetto mirato al raggiungimento di questo obiettivo» dicono dal Comune
CHIVASSO - Inaugurata dopo i lavori la nuova area ex campo Enel
CHIVASSO - Inaugurata dopo i lavori la nuova area ex campo Enel
«Sono veramente orgoglioso che la comunità chivassese sia oggi qui a inaugurare questa bella piazza» ha detto il sindaco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore