A fronte delle molteplici istanze da tempo presentate dall'Amministrazione Comunale agli Enti preposti alla manutenzione dell'alveo del torrente Malone, si è finalmente realizzata una attività di rimozione dei detriti che occludevano, soprattutto sul lato nord, le campate del ponte ferroviario e del ponte della strada provinciale 40 sul tratto Volpiano-San Benigno (Rotonda Stazione Gtt), soggetto ad estrema pericolosità di esondazione. «Questo intervento, svolto in accordo tra il nostro Comune e la Città Metropolitana, permette ora una maggiore sicurezza per il nostro abitato in caso di fenomeni meteorologici importanti di esondazione come quelli intercorsi tra il 21 e il 23 novembre - fanno sapere dal municipio - il sindaco ringrazia sia gli Enti Tecnici Comunali, che i funzionari della Città Metropolitana per il lavoro svolto e per gli oggettivi risultati raggiunti».

Galleria fotografica

Articoli correlati