Un pony e un asino scappano dalla stalla e si mettono a camminare, come se nulla fosse, sulla provinciale tra Agliè e Ozegna. E' successo questa sera intorno alle 19. La presenza degli animali sulla strada ha generato un po' di caos al traffico, visto che gli automobilisti, giustamente, hanno evitato brusche manovre per non spaventare la «strana coppia».

Asino e pony hanno camminato fino alle porte di Agliè: alla rotonda l'asino è stato bloccato davanti al bar «Al Castello» grazie al pronto intervento del titolare e di alcuni avventori. Il pony, invece, evidentemente spaventato, ha iniziato a correre su via Circonvallazione fino a quando, nei pressi della stazione di servizio della Q8, ha svoltato ed è corso in mezzo ai campi. Alcune persone hanno tentato di bloccarlo ma non c'è stato verso.

Diversi automobilisti, vista la pericolosità dei due animali sulla provinciale, hanno chiamato i carabinieri. Intorno alle 20 è stato anche identificato il proprietario che è andato subito a riprendersi l'asino e si è poi concentrato sulle ricerche del pony che, nel frattempo, si è rifugiato nelle campagne della zona. L'auspicio è che possa tornare a casa entro la notte.

Encomiabile l'impegno con il quale molti alladiesi e altri automobilisti di passaggio hanno prestato assistenza ai due animali, evitando incidenti stradali e tentando in tutti i modi di bloccare anche il pony. Diverse auto hanno «scortato» il pony e l'asino lungo la provinciale. Grazie ai lettori che ci hanno segnalato la strana coppia a passeggio sulla provinciale...

Galleria fotografica

Articoli correlati