IVREA - Sta commuovendo gli utenti dei social la storia di Kruger, il gatto rosso di Ivrea che, dopo aver passato due anni nel gattile della città, gestito dai volontari di Eporedianimali, ora dovrà lasciare la struttura. «Chi segue la nostra pagina con regolarità di sicuro lo ha già riconosciuto. E' la nostra mascotte, l'addetto al controllo qualità delle donazioni, nonchè il nostro pr per l'accoglienza dei visitatori. In una parola, il nostro amato Kruger», scrivono i volontari.

Il micione nelle foto è entrato in gattile poco più di due anni fa, è andato in adozione due volte e due volte è scappato per tornare in gattile, felice soprattutto il sabato quando i visitatori lo ammiravano e vezzeggiavano. Che cosa è cambiato? «In seguito a un malessere che non passava e all'ennesima visita dal veterinario, abbiamo rifatto il test e abbiamo scoperto che Kruger è positivo sia alla Fiv che alla Felv. Questo ha significato innanzitutto lo spostamento di Kruger nell'area dove vivono i mici positivi alla leucemia felina, che è ampia, accogliente e dotata di roulotte per stare al caldo in inverno, ma purtroppo è un po' fuori mano e non riceve l'attenzione costante dei visitatori». 

Inoltre un micio positivo a Fiv e Felf richiede una attenzione alla sua salute che in gattile purtroppo i volontari non sono in grado di dargli: dieta bilanciata, integratori, controlli regolari. «Per questo motivo abbiamo deciso che è ora di cercare per Kruger un'altra casa, che sia per sempre, dove lui possa essere il centro del mondo per una sola famiglia, invece che l'amatissima mascotte di tutti noi. Ammettiamo che non è facile ma sappiamo che per lui è la cosa migliore. Una casa calda, controlli costanti, amore e attenzione». 

Il micione è castrato e in gattile ha dimostrato di non amare particolarmente la compagnia degli altri gatti, anche se non ha mai litigato. Sarebbe felice di essere adottato come gatto unico, ma potrebbe andare d'accordo con altri gatti non troppo dominanti, comunque positivi alla Felv. «E' affettuoso e adora sedersi in grembo per ore ed essere accarezzato, salvo darvi una sberla senza preavviso quando si stufa... d'altronde i gatti rossi sono un po' cosi». Se pensate di avere un posto per questo micione speciale, o se volete saperne di più, potete andare in gattile il sabato pomeriggio dalle 15 alle 18, oppure chiamare i volontari al numero 348 305 6087. Condividete e spargete la voce, cerchiamo una bellissima casa per Kruger.

Galleria fotografica

Articoli correlati