Anche nell'anno che si sta per chiudere, sono stati quasi tutti episodi di cronaca nera i più cliccati su QC. Nella Top 20 degli articoli più letti e condivisi, sei notizie sono incidenti. E di questi, quattro dove si è registrato, purtroppo, almeno un morto. La notizia di cronaca nera più letta in assoluto risale all'ottobre scorso, quando sulla ex statale 460 tra Leini e Lombardore, due persone hanno perso la vita a seguito di un drammatico incidente stradale. A ruota segue la triste notizia della scomparsa di Giada, il 13 settembre, una ragazza di appena 26 anni di Volpiano stroncata da un arresto cardiaco, e l'incidente costato la vita ad una giovane di 18 anni a Loranzè, rimasta soffocata nel tentativo di rientrare nella propria abitazione (tutti i link sotto).
 
Nella top 20 del 2019 figurano anche diversi articoli relativi al maltempo, in particolare alle forti grandinate estive, e ad altri episodi di cronaca nera che hanno toccato l'opinione pubblica. Come il caso del tabaccaio di Pavone Canavese che ha sparato ad un ladro durante un colpo, il decesso di un cliente in un centro commerciale di Rivarolo, la coppia denunciata dai carabinieri a Caselle per aver lasciato i figli piccoli a casa giuso il tempo di fare una capatina in discoteca...
 
Quest'anno nella Top 20, alla posizione numero 15, figura anche il nostro pesce d'aprile... con il rinvio della Tappa del Giro d'Italia prevista a Ceresole Reale a causa delle «marmotte in amore».

Galleria fotografica

Articoli correlati