E' SUCCESSO IN CANAVESE - I fatti di cronaca più importanti del 2017

| Purtroppo non sono diminuiti gli incidenti mortali sulle strade della zona. In aumento, invece, le operazioni di carabinieri, polizia e guardia di finanza per garantire maggiore sicurezza sul territorio

+ Miei preferiti
E SUCCESSO IN CANAVESE - I fatti di cronaca più importanti del 2017
Il 2017, per il Canavese, è stato nuovamente un anno ricco di episodi di cronaca nera. Purtroppo non sono diminuiti gli incidenti mortali sulle strade della zona. In aumento, invece, le operazioni di carabinieri, polizia e guardia di finanza per garantire maggiore sicurezza sul territorio. Rispetto all'anno prima, purtroppo, in aumento anche i suicidi. Ecco le notizie di cronaca nera più lette su QC nel corso dei dodici mesi appena trascorsi.

Uno degli episodi che ha maggiormente scosso il nostro territorio nel corso del 2017 si è verificato il 4 febbraio a Burolo, all'interno del centro commerciale Carrefour. Una ragazza di 25 anni si è tolta la vita tagliandosi la gola di fronte alle casse con una scatoletta metallica (ARTICOLO QUI). L'otto gennaio, invece, una tragedia assurda genera una mezza psicosi in tutto il Canavese: a Valperga, un ragazzo 25enne muore in ospedale per un raro caso di meningite (ARTICOLO QUI). Inutili tutti i tentativi di salvarlo.

Tra i tanti incidenti stradali che si sono registrati nel corso del 2017, uno ha destato particolare attenzione. Quello del 24 agosto sull'ex statale 460 tra Leini e Lombardore dove perde la vita Giampiero Mattioda, 55 anni, volto estremamente noto dell'imprenditoria canavesana e titolare di una delle aziende edili più importanti d’Italia (ARTICOLO QUI). Un altro incidente che scuote l'opinione pubblica è quello della curva del Bogo tra Ozegna e Rivarolo. E' il 29 ottobre: nella Grande Punto che finisce nel canale perdono la vita una ragazza di 18 anni di Castellamonte e un amico 35enne di Feletto (ARTICOLO QUI).

Il 22 maggio, dopo giorni di ricerche, i carabinieri ritrovano Jimmy Aimaro, il 39enne commerciante di Moncrivello sparito nel nulla dal mercato di Rivarolo Canavese (ARTICOLO QUI). E' il 31 gennaio, invece, quando la prefettura di Torino, per far fronte all'emergenza migranti, annuncia nuovi arrivi anche in Canavese nonostante l'opposizione di molti sindaci (ARTICOLO QUI). 

Tra le numerose notizie di cronaca nera che hanno catturato l'attenzione dei lettori anche la ragazzina di Ivrea che accoltella la rivale in amore (ARTICOLO QUI), l'arresto per l'omicidio dei due poveri pastori a Chivasso (ARTICOLO QUI), il tragico incidente dell'ambulanza di Pertusio costato la vita al paziente (ARTICOLO QUI), l'omicidio di Spineto, dove una donna, dopo aver tentato di uccidere il padre, ha soffocato il fratello nel sonno (ARTICOLO QUI) e l'agguato di Montalenghe dove un uomo è morto colpito da un proiettile vagante (ARTICOLO QUI).

Discorso a parte, almeno per la tipologia, per l'emergenza incendi che tra ottobre e novembre ha riguardato diversi Comuni dell'alto Canavese. Prima in valle Orco (ARTICOLO QUI), poi a Cuorgnè (ARTICOLO QUI) e video sotto.

Video
Galleria fotografica
E SUCCESSO IN CANAVESE - I fatti di cronaca più importanti del 2017 - immagine 1
E SUCCESSO IN CANAVESE - I fatti di cronaca più importanti del 2017 - immagine 2
E SUCCESSO IN CANAVESE - I fatti di cronaca più importanti del 2017 - immagine 3
E SUCCESSO IN CANAVESE - I fatti di cronaca più importanti del 2017 - immagine 4
E SUCCESSO IN CANAVESE - I fatti di cronaca più importanti del 2017 - immagine 5
E SUCCESSO IN CANAVESE - I fatti di cronaca più importanti del 2017 - immagine 6
E SUCCESSO IN CANAVESE - I fatti di cronaca più importanti del 2017 - immagine 7
E SUCCESSO IN CANAVESE - I fatti di cronaca più importanti del 2017 - immagine 8
E SUCCESSO IN CANAVESE - I fatti di cronaca più importanti del 2017 - immagine 9
E SUCCESSO IN CANAVESE - I fatti di cronaca più importanti del 2017 - immagine 10
E SUCCESSO IN CANAVESE - I fatti di cronaca più importanti del 2017 - immagine 11
E SUCCESSO IN CANAVESE - I fatti di cronaca più importanti del 2017 - immagine 12
E SUCCESSO IN CANAVESE - I fatti di cronaca più importanti del 2017 - immagine 13
E SUCCESSO IN CANAVESE - I fatti di cronaca più importanti del 2017 - immagine 14
E SUCCESSO IN CANAVESE - I fatti di cronaca più importanti del 2017 - immagine 15
E SUCCESSO IN CANAVESE - I fatti di cronaca più importanti del 2017 - immagine 16
E SUCCESSO IN CANAVESE - I fatti di cronaca più importanti del 2017 - immagine 17
E SUCCESSO IN CANAVESE - I fatti di cronaca più importanti del 2017 - immagine 18
Cronaca
IVREA - Condannata dal tribunale la giovane ladra di Natale
IVREA - Condannata dal tribunale la giovane ladra di Natale
Sabrina Javanovic, rom 23enne, si introdusse in un'abitazione di Ivrea il 23 dicembre del 2016 e rubò i regali sotto l'albero
CASTELLAMONTE - Licenziato perché ha il Parkinson: finalmente l'azienda lo riassume
CASTELLAMONTE - Licenziato perché ha il Parkinson: finalmente l
Domattina Franco Minutiello, ad un anno e mezzo dalla lettera di licenziamento, tornerà al lavoro. Una questione di dignità personale, al netto del reintegro ordinato dal tribunale. «Ringrazio tutti quelli che mi sono stati vicino»
CERESOLE REALE - Il rifugio Massimo Mila cambia gestione
CERESOLE REALE - Il rifugio Massimo Mila cambia gestione
Sabato avrà inizio una nuova avventura per il rifugio di Ceresole Reale. In programma un «lungo» buffet dalle ore 16 alle 19
VISCHE - Esplode il bancomat della Banca d'Alba e del Canavese
VISCHE - Esplode il bancomat della Banca d
Ancora da quantificare il bottino del colpo che, comunque, secondo alcune stime, non sarebbe inferiore ai 30 mila euro
CIRIE' - Il piromane dei bus potrebbe non aver agito da solo: è caccia ai possibili complici
CIRIE
Non sono concluse le indagini della procura di Ivrea sul rogo doloso che mercoledì scorso, nel cuore della notte, ha distrutto sette autobus parcheggiati nel piazzale della stazione ferroviaria di Ciriè. Un uomo è già stato fermato
VALPERGA - Non ci sono treni ma il passaggio a livello resta chiuso... Ancora problemi sulla Canavesana
VALPERGA - Non ci sono treni ma il passaggio a livello resta chiuso... Ancora problemi sulla Canavesana
Un guasto tecnico che è anche una stranezza dal momento che, sabato e domenica, non ci sono treni sulla Rivarolo-Pont della Canavesana. Quindi, a maggior ragione, le sbarre non avevano alcun motivo per abbassarsi...
CASTELLAMONTE - Vigili del fuoco salvano una persona caduta in casa - FOTO
CASTELLAMONTE - Vigili del fuoco salvano una persona caduta in casa - FOTO
Poi l'uomo è stato affidato alle cure del 118 e trasportato in ospedale
VOLPIANO - Dentista di 57 anni trovato morto in una palestra
VOLPIANO - Dentista di 57 anni trovato morto in una palestra
Il ritrovamento è avvenuto ieri intorno alle 13. Inutili tutti i soccorsi. Indagini in corso da parte dei carabinieri
CANAVESE - Aci nelle scuole: l'educazione stradale spiegata ai ragazzi
CANAVESE - Aci nelle scuole: l
In occasione della «Giornata Mondiale in memoria delle vittime della strada», fissata per domenica 18 novembre, l'ACI e l’Automobile Club di Ivrea hanno organizzato diverse iniziative
CUCEGLIO - La «Sveglia» per la commemorazione del IV Novembre
CUCEGLIO - La «Sveglia» per la commemorazione del IV Novembre
La musica, il cibo, la Santa Messa e una toccante cerimonia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore